Rinnovo del Comitato Etico di Banca Popolare Etica

Bancanote Blog

Rinnovo del Comitato Etico di Banca Popolare Etica

3 Gennaio 2011

Nel corso dell’assemblea 2011, convocata in prima adunanza il giorno 29 aprile 2011 presso la sede sociale e in seconda convocazione il giorno 28 maggio 2011 a Bologna, sarà previsto il rinnovo del Comitato Etico.

Raccolta candidature: scadenze e modalità

Il processo per la raccolta delle candidature del Comitato Etico così come previsto dall’art. 3 del regolamento del Comitato Etico:

  • inizia quattro mesi prima della data prevista per l’Assemblea in prima convocazione quindi il 1 gennaio 2011
  • si chiude non oltre il 45° giorno antecedente la data della stessa assemblea: 16 marzo 2011
  • le candidature saranno messe a disposizione del Cda almeno 30 giorni prima dell’assemble (sempre in prima convocazione): 31 marzo 2011

La lista dei candidati con i relativi curricula, saranno a disposizione dei soci presso la sede e pubblicato sul sito della banca.

La documentazione relativa alle candidature dovrà essere depositata entro la data del 16 marzo 2011, presso la sede della Banca Popolare Etica – Via Nicolò Tommaseo, 7 – Ufficio Partecipazione Soci e Promozione Culturale – 35131 Padova, in busta chiusa con l’indicazione, posta sulla stessa busta, di “Documentazione relativa alla candidatura per Comitato Etico”.

Candidature al Comitato Etico

Possono esprimere candidare alla carica di componente del Comitato Etico:

  • i soci, attraverso la segnalazione dei nominativi alla propria circoscrizione territoriale di riferimento
  • il GIT, a seguito di una riunione convocata con specifico ordine del Giorno, provvederà a segnalare al proprio Coordinamento di Area i primi tre candidati espressi dalla volontà dei soci.
  • il Coordinamento di Area, ricevute le segnalazioni dalle circoscrizioni locali, dopo aver convocato una regolare riunione con questo specifico ordine del giorno, vota tre candidati i cui nominativi vengono inviati al Consiglio di Amministrazione non oltre 45 giorni avanti la data dell'Assemblea in cui viene eletto il CE.
  • i soci fondatori della Cooperativa verso la Banca Etica. Questi, a seguito di una riunione appositamente convocata, possono esprimere complessivamente tre candidati che devono comunicare al Consiglio d'Amministrazione della società non oltre 45 giorni avanti la data dell'Assemblea in cui viene eletto il CE.
  • il Comitato Etico uscente che può proporre candidature dei propri componenti, limitatamente alla durata di cui all'art.48 comma 1 dello Statuto della Banca Etica (tre mandati consecutivi).
  • Almeno 100 soci che risultano iscritti a libro soci da almeno 90 giorni, (che debbono conteggiarsi dalla data di iscrizione al Libro soci a quella di presentazione delle candidature, quindi dal 15 dicembre 2010), attraverso la modalità della raccolta firme.

Documenti utili:

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE