Organizzazione territoriale | Banca Popolare Etica

Organizzazione territoriale dei soci

Per facilitare le opportunità che le persone hanno nell'essere soci di Banca Etica abbiamo sviluppato un'organizzazione che prevede una dimensione locale (la Circoscrizione e il GIT), una dimensione di area (il Coordinamento d’Area e il Forum d’Area) e una dimensione di raccordo nazionale (Interforum).

Circoscrizione Locale e Git

Le Circoscrizioni raggruppano i soci di un territorio che, riuniti in assemblea, eleggono un GIT (Gruppo di Iniziativa Territoriale), che è composto da 3 fino a 11 membri. Questi nominano il coordinatore/trice locale. 

Il GIT, che si caratterizza come un'associazione di fatto, ha la funzione di diffondere la cultura della Finanza Etica, di cogliere le richieste, le esigenze e gli stimoli provenienti dal territorio e di garantire l'informazione sull'attività della Banca.

I coordinatori/trici dei GIT facenti parte delle Aree (Nord-Ovest, Nord-Est, Centro, Sud e Spagna) si riuniscono per formare il Coordinamento di Area, che elegge un Referente d’Area. Quest’ultimo partecipa al Forum d’Area in rappresentanza dei soci.

Ogni GIT gestisce autonomamente una pagina sul sito istituzionale della Banca, per continuare, anche attraverso il web, la propria azione di relazione e informazione. Trova il Git della tua zona, clicca qui.

Forum d’area

Il Forum d'Area nasce dalla volontà di dare voce alle istanze locali e, contestualmente, sviluppare un’azione più radicata e coordinata sul territorio.
Il decentramento di poteri, compiti e funzioni (obiettivo strategico di Banca Etica) trova nel Forum d’Area il momento di sintesi dei 4 livelli di attività della Banca: associativo, formativo, operativo e politico.

Le principali funzioni del Forum sono:

  • raccogliere e analizzare i bisogni e le proposte del territorio, fornendo alla banca indicazioni per una puntuale risposta
  • sviluppare le relazioni con le Circoscrizioni e i soci della Banca, stringere sinergie con realtà  che operano a livello locale
  • definire gli interventi socio-culturali nell'area.

Interforum

L’Interforum, che è il luogo di raccordo e confronto fra i 4 forum di area, è un organismo consultivo e propositivo, è lo strumento necessario per avviare, monitorare e valutare i processi organizzativi che interessano le molteplici attività della banca, e le loro interrelazioni.

Cosa aspetti?

Partecipa anche tu ad al nostro progetto di democrazia economica.

Scopri come diventare socio o contatta il Gruppo di iniziativa territoriale dei soci di Banca Etica della tua zona.

Documenti associati: 

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE