L'opinione di...

Bancanote Blog

DA UN'ECONOMIA E UNA FINANZA DI GIUSTIZIA E DI FRATERNITA' LE BASI PER UNA SOCIETA' DI PACE

5 Ottobre

La recente crisi finanziaria mondiale ha di fatto segnalato la fine o il fallimento di un modello di società in cui gli attori dell’economia e della finanza non erano chiamati a rispondere delle conseguenze sociali e ambientali che le loro azioni provocavano e i cui costi gravavano sui popoli: aumento della povertà e dell’esclusione sociale ed economica di fasce sempre più ampie di persone, disgregazione sociale delle comunità, aumento degli effetti devastanti dei cambiamenti climatici, aumento del divario tra i vari nord e sud del mondo, perdita del ruolo della politica nella realizzazione di un benessere diffuso. Tra i vari indicatori di questo stato delle cose: il proliferare dei conflitti e l’aumento dei flussi migratori.

Leggi tutto...

caleidoscopio

IL COLORE DEI SOLDI E LE NOSTRE SCELTE

3 Ottobre

I soldi hanno un colore. Quelli dei casinò alludono al grigio delle sale da gioco; i soldi che finanziano armi prendono il nero del lutto; quelli investiti in diamanti sono rossi del sangue delle tante persone sfruttate in quella filiera. Ma poi ci sono i soldi che migliorano la vita delle persone, e allora il colore cambia e diventa celeste se aiutano a realizzare il progetto di una famiglia; giallo se illuminano il futuro di una giovane studentessa; verde se accendono di speranza un percorso di inclusione di una persona migrante.

Leggi tutto...

IMPORTANZA DEL CAPITALE SOCIALE PER BANCA ETICA

31 Agosto

Banca Etica è una banca decisamente diversa, con un obiettivo di cambiamento dell’economia: finanzia progetti utili al bene comune e promuove l’adozione delle regole della finanza etica da parte del sistema finanziario.

Alternativa, solida, coerente, in crescita. Da oltre vent’anni chiediamo con successo a cittadini e istituzioni di far crescere il nostro capitale sociale.

Leggi tutto...

7 LUGLIO: GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE COOPERATIVE. MEGLIO INSIEME #COOPSDAY

7 Luglio

Nel tempo della disintermediazione, qual è il senso delle cooperative? L’idea di “fare assieme”, il fare cooperativo, sta scoprendo oggi nuove potenzialità che si stanno aggregando dietro il nome di platform cooperativism, un movimento che a livello globale sperimenta con successo l'idea che il mercato funziona meglio se condividiamo le piattaforme che lo fanno funzionare, perché così facendo otteniamo una più equa distribuzione della ricchezza e moltiplichiamo le opportunità.

Leggi tutto...

LA POVERTÀ OGGI: IL PUNTO DI VISTA DELLA FINANZA ETICA

1 Marzo

Sulla rivista "Le conferenze di Ozanam" il punto di vista della finanza etica e di Ugo Biggeri, presidente di Banca Etica, sulla povertà. Analisi e proposte. 

Leggi tutto...

Pagine

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE