1 milione di firme contro la speculazione finanziaria

Bancanote Blog

petizione tassa contro le transazioni finanziarie | banca etica

1 milione di firme contro la speculazione finanziaria

3 Ottobre 2013

Da sempre sosteniamo, insieme alle organizzazioni della società civile riunite nella Campagna Zero Zero Cinque, la necessità di introdurre una vera tassa sulle transazioni finanziarie e porre un freno effettivo alla speculazione finanziaria che ci ha condotti in questa crisi senza fine.

Oggi la campagna rilancia l'impegno popolare a sostegno di questo strumento di giustizia economica e lo fa con una petizione che vuole portare ai decisori politici un milione di firme di cittadini che sostengono la tassa sulle transazioni finanziarie.

Firma anche tu!

Dal sito www.zerozerocinque.it:

L’Europa si affanna ormai da tempo per cercare una soluzione alla crisi economica causata da comportamenti irresponsabili di chi opera nel sistema finanziario. Noi una proposta efficace ce l’abbiamo: la Tassa sulle Transazioni Finanziarie (TTF). Penalizzando le operazioni puramente speculative ad alta frequenza questa tassa contrasterebbe la speculazione sui mercati finanziari e aiuterebbe coloro che hanno maggiormente sofferto le conseguenze della crisi, senza aver minimamente contribuito a generarla.

Ad un anno dall’avvio in Europa della cooperazione rafforzata per introdurre la TTF in molti Paesi dell’Eurozona (tra cui l’Italia) c’è bisogno di dare nuova voce e nuova linfa alle tante persone che il cambiamento della finanza lo vogliono e che credono alla necessità di una seria ed efficace regolamentazione del mercato finanziario. La finanza speculativa sposta montagne di soldi. Non costruisce nemmeno una vite, ma 24 ore su 24 cerca solo il massimo profitto. Il valore degli scambi di “titoli” è immenso, rispetto a quello dell’economia che “fa le cose”. Lo scorso anno il valore complessivo dei derivati over the counter in circolazione sfiorava una cifra pari quasi a 9 volte il PIL mondiale. Con l’introduzione della TTF si mette fine a questo casinò-finanziario.

Ma le lobby della finanza stanno lottando strenuamente per impedirne l’introduzione. È una lotta impari perché loro hanno soldi e canali preferenziali ma noi siamo di più ed è giusto contrastare il potere di pochi intoccabili big. Sta a noi quindi contrattaccare. Mobilitiamoci per spingere i decisori politici verso una scelta giusta e radicale. Raggiungiamo 1 milione di firme e facciamo così sentire ai nostri governanti in tutta Europa ciò che vogliamo: con una piccola tassa si contrasta la speculazione e si ottengono risorse per promuovere politiche utili alle persone e  al pianeta.

Firma la 1 Million Petition è un gesto che ti permette di sentirti parte di un movimento globale di cittadini che chiedono una maggiore uguaglianza, trasparenza e equità nel mondo finanziario, per riportare la finanza al servizio dell’economia reale, cioè al servizio di tutti noi.

Commenti

Inviato da Tommaso Madia il 3 Ottobre 2013 - 11:31am

Speriamo serva a qualcosa

Inviato da Annamaria Prandi il 17 Ottobre 2013 - 6:26pm

Sono felicissima di questa iniziativa e ho firmato .Cerchero' di informare il maggior numero di persone perché possiamo insieme raggiungere questo bellissimo traguardo!

Inviato da Maria Smaldone il 3 Ottobre 2013 - 12:14pm

Spero che questa iniziativa sia l'inizio di un cambiamento per colpire in qualche modo il capitalismo finanziario. Vi risulta che si sta svolgendo anche negli altri paesi europei? Se no, provvedete. Grazie

Inviato da andrea.tracanzan il 3 Ottobre 2013 - 1:23pm

L'iniziativa si sta svolgendo in contemporanea anche in altri paesi, per esempio: www.robinhoodtax.org

Inviato da enrico gobetti il 3 Ottobre 2013 - 1:46pm

e contro il riciclaggio ?

Inviato da enrico il 3 Ottobre 2013 - 10:44pm

affinché ai molti si aggiungano molti altri ancora ,convinti e determinati, nel riaffermare che solo il ritorno di una economia civile , della produzione concreta di cose che migliorino la qualità della vita delle maggioranze,, per un modello di società intelligente, ecocompatibile, tecnologicamente rinnovato che restituisca dignità al lavoro di tutti e liberi tempo da/ per cultura e nuova formazione al percorso di una nuova vita.

Inviato da Renzo Carlini il 6 Ottobre 2013 - 10:58am

Bloccare le speculazioni finanziarie equivale ad inceppare il meccanismo infernale
della guerra perpetua

Inviato da teatroamano@lib... il 11 Ottobre 2013 - 3:35pm

le speculazioni vanno solamente boicottate

Inviato da Francesca Dagnino il 14 Ottobre 2013 - 11:08am

Basta con il finanzcapitalismo!

Inviato da Giovanni Longhini il 17 Ottobre 2013 - 8:08am

oltre all'introduzione della TTF che deve combattere seriamente i movimenti di capitali speculativi, sarebbe auspicabile l'abolizione o una decisa limitazione della pubblicità relativa a strumenti che la favoriscono.

Inviato da EMILIO CARDONE il 17 Ottobre 2013 - 9:06am

FACCIAMO PAGARE AI CAIMANI.

Inviato da Alessandra Zanettini il 17 Ottobre 2013 - 9:56am

ottima iniziativa !!

Inviato da Paolo Maresca il 17 Ottobre 2013 - 10:24am

Togliamo ai pescecani della finanza l'acqua in cui nuotano: smettiamo di dare i nostri soldi alle loro banche ed alle loro finanziarie.

Inviato da Loris Nobili il 17 Ottobre 2013 - 12:04pm

Sono un ex funzionario di banca in là con gli anni, ma ho firmato di corsa la petizione : lo devo sopratutto per i miei figli e nipoti. Basta con questi sanguisuga !

Inviato da marina conti il 17 Ottobre 2013 - 12:05pm

è importante la consapevolezza che ogni nostra azione, piccola o grande, anche quando ci sembra indifferente, non è indifferente alla vita di tutto il creato.

Inviato da Giovanni Lanza il 17 Ottobre 2013 - 1:56pm

Bisogna continuare per ottenere risultati

Inviato da Maria Giovanna il 17 Ottobre 2013 - 2:21pm

Risaniamo la finanza

Inviato da Francisco Lorenzo il 17 Ottobre 2013 - 3:27pm

E' ora che fatte quello che vuole e serve alla gente non ai poderosi

Inviato da rotari il 17 Ottobre 2013 - 4:27pm

Venendo in vita, con la vita abbiamo ereditato la lotta e, dunque avanti ! Lottiamo per la vita, risanando questa finanza immonda.

Inviato da clara il 17 Ottobre 2013 - 9:30pm

se tutti firmiamo, anche i politici più restii si dovrebbero convincere che è una cosa giusta|

Inviato da NUNZIELLA SIDOTI il 17 Ottobre 2013 - 10:28pm

da molto tempo lavoro a contatto con il mondo finanziario realtà asfissiante.. è ora di renderla a misura d'UOMO!!!

Inviato da valeria il 21 Ottobre 2013 - 5:36pm

ottima iniziativa che sarebbe piu' efficace se la tassa fosse applicata sulle transazioni finanziarie effettuate in tutta Europa e anche resto del mondo

LASCIA UN COMMENTO

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE