BANCA ETICA IN AFRICA

Bancanote Blog

BANCA ETICA IN AFRICA

23 Ottobre 2019

In questi giorni siamo a Ouagadougou, capitale del Burkina Faso, paese dell’Africa occidentale dove l’aspettativa di vita è inferiore ai 50 anni e il reddito pro-capite è tra i più bassi al mondo, in occasione della Settimana Africana della Microfinanza (SAM). Insieme a Caritas Africa e Graine (istituzione di microfinanza del Paese) organizziamo il 24 ottobre il workshop intitolato “Finanza per l’inclusione: il ruolo delle partnership per lo sviluppo della finanza etica”.

Illustreremo i risultati già ottenuti con alcuni progetti di microfinanza di cui Banca Etica è partner in Africa allo scopo di amplificare le reti e le partnership già operative e per rafforzare ancora l’impatto dei progetti di microfinanza in termini di capacità di inclusione sociale e lotta alla povertà.

Cosa fa Banca Etica per l’Africa?

Lavoriamo su molti fronti per contribuire a mitigare le ingiustizie sociali ed economiche. Ingiustizie che a livello globale hanno visto da secoli l’occidente arricchirsi a spese del Sud del mondo.

Nell’aprile 2018 abbiamo lanciato il primo Microcredit Africa Impact Bond, un prestito obbligazionario dedicato al microcredito, una forma di risparmio vincolato per reperire risorse per finanziare progetti di microfinanza come strumento di inclusione in quei territori dove l’accesso al credito è precluso a certe fasce della popolazione.

In soli 5 giorni abbiamo raccolto i 15 milioni di euro di plafond. Abbiamo utilizzato il capitale raccolto per finanziare organizzazioni che sviluppano progetti di microfinanza in Africa e in particolare nella regione MENA (Nord Africa) e dell’Africa Sub-Sahariana, ma anche in Palestina.

Abbiamo già dato supporto a SIDI, investitore sociale francese attivo nel settore della microfinanza e finanza rurale, che da 40 anni opera in America Latina, Africa, e Palestina.

Nel giugno 2018 abbiamo siglato con Caritas Africa un accordo di collaborazione per la co-creazione e co-progettazione di attività nei paesi africani e questa ha portato a due risultati immediati: una prima mappatura degli attori della microfinanza in Africa, utile per capire il contesto e pianificare le attività future, e la conferenza regionale sul ruolo della finanza etica e sostenibile in Africa tenutasi a Bamako, in Mali, nel marzo 2019.

Il Mali è uno dei protagonisti del nostro impegno in Africa: nell’ottobre 2018 abbiamo deliberato un finanziamento dal valore di 1 mln di euro a favore della Banca di Solidarietà del Mali (BMS), seconda banca del Paese. Attraverso questo finanziamento, la BMS sosterrà 3 istituzioni di microfinanza in zone rurali del Paese.

L’Africa Impact Bond ci ha permesso inoltre di supportare Alterfin, un investitore sociale in ambito microfinanza e agricoltura per ampliare le sue attività di supporto all’agricoltura in vari paesi Africani.

 

LASCIA UN COMMENTO

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE