RITORNA IL BANDO INNOVARE IN RETE: DIECI MILIONI DI EURO PER PROGETTI INNOVATIVI

Bancanote Blog

RITORNA IL BANDO INNOVARE IN RETE: DIECI MILIONI DI EURO PER PROGETTI INNOVATIVI

24 Marzo 2021

Quando il coronavirus ha fatto irruzione nelle nostre vite, non avremmo mai creduto che sarebbe diventato l’occasione per ripensare al futuro.
Se da un lato, infatti, assistiamo agli effetti devastanti della pandemia e agli esiti preoccupanti del cambiamento climatico, dall’altro siamo più che mai consapevoli che è giunto il momento di ripensare il nostro modello di sviluppo e di dar vita ad un progetto alternativo fondato su impatti sociali, economici, ambientali positivi.

Si muovono in questa direzione la risoluzione adottata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, dal titolo “Trasformare il nostro mondo: l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile” oltre che i programmi “Green New Deal” e “Next Generation EU” della Commissione Europea.

E si inscrive in questa visione votata al cambiamento il bando “Innovare in rete”, un programma di accompagnamento per progetti innovativi a impatto sociale e ambientale che si rivolge a start-up, spin-off, PMI ed enti del terzo settore che abbiano già incubato o sviluppato iniziative ad elevato contenuto di innovazione sociale e tecnologica per affrontare le sfide sociali e ambientali delle città e delle comunità.

Obiettivo del bando è offrire alle organizzazioni gli strumenti per diventare più competitive sui mercati nazionali e internazionali, attraverso la valorizzazione di risorse innovative e il coinvolgimento di una serie di realtà attente alle iniziative ad impatto, e affrontare, così, le sfide che si apriranno nello scenario post-pandemico.

Il bando

Il bando è aperto a iniziative innovative negli ambiti:

  • Economia circolare;
  • Mobilità, ambiente, efficienza energetica;
  • Welfare, salute e qualità della vita.

C’è tempo fino al 31 luglio 2021 per candidare i progetti sulla piattaforma https://innovareinrete.entopaninnovation.it/

I progetti selezionati dovranno prevedere un piano di investimenti e spese correnti compresi tra € 300.000,00 e € 500.000,00. Il finanziamento sarà erogato da Banca Etica a tasso agevolato e potrà essere restituito in un arco temporale di 10 anni, con un preammortamento di un anno. Il finanziamento andrà a coprire anche le spese di investimento per i servizi di pre-accelerazione e accelerazione curati dal network qualificato che costituisce il plus dell’iniziativa.
Innovare in rete è promosso dall’incubatore e acceleratore Entopan Innovation e da Banca Etica, in partnership con Fondazione Giacomo Brodolini, Fondazione Bruno Kessler ed Entopan Smart Networks & Strategies. Nello specifico, il programma consente di accompagnare le iniziative innovative lungo un percorso di crescita all’interno di un network di incubatori e acceleratori, centri di ricerca, mentor, corporate e investitori qualificati.

La seconda edizione di Innovare in Rete si aprirà ufficialmente il 29 marzo 2021


L’edizione precedente

La precedente edizione di Innovare in Rete ha registrato ben 350 application, 52 progetti selezionati, 15 startup innovative incubate e accelerate a fronte di 6 milioni di euro già deliberati da Banca Etica. Un bilancio più che positivo che ci ha spinto a continuare a sostenere la galassia di realtà attente agli impatti positivi dell’innovazione tecnologica, particolarmente in termini di inclusione e coesione sociale.
Quali le iniziative vincenti? Piattaforme di telemedicina con funzioni di assistenza a distanza, macchinari elettromedicali per interventi non invasivi sui pazienti, carrozzine smart di nuova generazione per migliorare la vita delle persone con disabilità, iniziative di responsabilità sociale d’impresa a sostegno delle agritech nei Sud del mondo, piattaforme digitali per la promozione della cittadinanza attiva e la protezione contro il cyberbullismo, etc.

“Dopo gli straordinari risultati della prima edizione, Banca Etica intende continuare ad investire sulle persone e sulle loro idee innovative per creare un impatto sociale e ambientale positivo attraverso il fare impresa. Sentiamo la responsabilità di dare un contributo, specie in questa fase complicata, sostenendo percorsi di innovazione delle organizzazioni e mettendo al loro servizio l’esperienza consolidata della finanza etica nei settori dell’Economia circolare, della Mobilità, ambiente, dell’efficienza energetica del Welfare, e della qualità della vita”, commenta Roberto Marino,  Responsabile Marketing, Prodotti e Servizi di Banca Etica, che con queste parole motiva la scelta di proseguire con una nuova edizione di Innovare in Rete.

Nuova edizione con cui vogliamo, dunque, accogliere le sfide di un futuro complesso, dando risposte alle generazioni che verranno. Perché il domani possa cambiare sin da ora.

Innovare in Rete è Programma a sostegno dello sviluppo e potenziamento di un’economia dell’innovazione a impatto sociale e ambientale

Commenti

Inviato da Stefano Fava il 14 Giugno 2021 - 4:03pm

Buon pomeriggio, scrivo per chiedervi quali siano le condizioni del finanziamento agevolato (tasso di interesse) e quali siano gli elementi di valutazione dell' istruttoria di merito creditizio. Grazie per l'attenzione

Inviato da gspiller il 15 Giugno 2021 - 7:32am

Ciao! Puoi rivolgerti ad Innovare in Rete che ti darà tutte le info. Glenda - Ufficio Cultura, Mutualità, Comunicazione

LASCIA UN COMMENTO

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE