Un anno di educazione finanziaria

Bancanote Blog

Un anno di educazione finanziaria

22 Dicembre 2014

Il 2014 è stato un anno molto importante per Banca Etica: abbiamo festeggiato i nostri primi 15 anni e per l’occasione abbiamo chiesto all’istituto Altis dell’Università Cattolica di Milano di misurare l’impatto sociale del credito che abbiamo erogato dalla nostra nascita a oggi. I risultati sono stati significativi e ci aiutano a tracciare la rotta per il futuro.

Accanto ai risultati dell’attività di raccolta di risparmio ed erogazione di credito, ci sono altri impegni di cui andiamo orgogliosi: nel 2014 abbiamo potenziato la nostra capacità di raggiungere tante famiglie e cittadini con iniziative di animazione territoriale finalizzate a diffondere sempre più la cultura dell’uso responsabile del denaro e dell’educazione finanziaria.

Chiudiamo l’anno, dunque, con un grande grazie a tutti i nostri Gruppi di Iniziativa Territoriale dei nostri soci sparsi su tutto il territorio nazionale! E' grazie al loro impegno volontario se possiamo entrare in relazione diretta con migliaia di persone e a diffondere il nostro modo unico di fare banca al servizio del bene comune.

Ecco un bilancio di quello che hanno fatto in questi 12 mesi, in collaborazione con la nostra Fondazione Culturale.

Attività con le scuole – 100 classi raggiunte per un totale di circa 2.100 ragazzi

Scuole popolari di Economia – 10 percorsi didattici in altrettante città italiane, con diversi cicli di incontri che hanno coinvolto circa 500 persone.

Eventi e incontri: in tutta Italia abbiamo organizzato oltre 180 incontri pubblici sui temi ella finanza etica e della crescita economica sostenibile coinvolgendo circa 15.000 partecipanti

Pop Economix: la conferenza spettacolo di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase che racconta la crisi economica mondiale, ha raggiunto 90 teatri italiani nel 2014. Il progetto è diventato un vero e proprio percorso di informazione e animazione culturale, frutto dell'incontro tra teatro, cultura economica, giornalismo, con la capacità eccezionale di proporre l'economia come linguaggio accessibile a tutti perché tutti possano fare scelte responsabili.

Libri pubblicati

  • Il Valore dei Soldi” (ed. San Paolo) del presidente di Banca Etica, Ugo Biggeri, ha venduto 3mila copie ed è stato presentato al Festival di Internazionale a Ferrara e a Pordenone Legge (oltre che in altri 15 eventi). Il libro è appena stato tradotto e pubblicato anche in Spagna.
  • Finanza per Indignanti”, (ed Ponte Alle Grazie) del presidente della Fondazione culturale Responsabilità Etica, Andrea Baranes, è uscito nel 2012 ed è stato ristampato nel 2014, ha venduto 20mila copie.
  • Dobbiamo restituire fiducia ai mercati – Falso!” (ed. Laterza 2014) del presidente della Fondazione culturale Responsabilità Etica, Andrea Baranes, ha venduto circa 8mila copie
  • Con i nostri soldi  – Come vengono usate male le nostre tasse e come potremmo usarle meglio” (ed. Ponte Alle Grazie, 2014), sempre di Andrea Baranes, è uscito a fine anno con una tiratura iniziale di 5mila copie.

Non con i miei soldi

Insieme a tanti esperti e appassionati di finanza responsabile abbiamo continuato a curare il blog di Non con i miei soldi che rappresenta, con oltre 60.000 lettori, uno strumento di educazione finanziaria per avvicinare le persone ai temi della finanza e spiegare come, un sistema finanziario orientato esclusivamente al profitto, impatti sulle nostre vite quotidiane.

Buon 2015 a tutte e a tutti, con l'impegno da parte nostra a realizzare eventi culturali capaci di raccontare l'economia e la finanza in modo semplice e coinvolgente perché sempre più persone diventino responsabili anche nelle scelte finanziarie, per costruire tutti insieme un mondo migliore!

LASCIA UN COMMENTO

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE