VERDE 21: UNA START-UP AMBIENTALISTA DI SUCCESSO

Bancanote Blog

VERDE 21: UNA START-UP AMBIENTALISTA DI SUCCESSO

28 Giugno 2018

a cura di Corrado Fontana, giornalista di Valori.it

Una storia ad alto tasso d’innovazione quella che ha messo sullo stesso cammino Banca Etica e Verde 21, startup innovativa con sede a Cecina (Li), piccola ma in rapida crescita.

Innovazione tecnologica, innanzitutto. Poiché la società toscana nasce intorno al progetto "Dynamo", una macchina in grado di produrre e accumulare energia termica ed elettrica, utilizzando solo fonti rinnovabili e gratuite. Una macchina dalle forme geometriche eleganti (quella di un dodecaedro, di un cubo o una piramide, nelle diverse versioni) adatta a grandi e piccoli edifici, privati o commerciali. Trasformando chi la utilizza, ci dice Amerigo Della Pina, tra i fondatori di Verde 21, «da consumatore di energia fossile a produttore di energia pulita», con l’obbiettivo primario dell’indipendenza energetica dalla rete.

Un progetto virtuoso, quindi, che per acquisire lo slancio commerciale e produttivo necessario ha fatto ricorso ad un’altra bella fetta di innovazione, un’innovazione finanziaria, questa volta: l’Equity Crowdfunding, ovvero una raccolta d’investimenti dal basso avviata attraverso il portale Starsup.it – autorizzato dalla Consob –, che ha portato alla società ben 225mila euro di capitale. Una raccolta attraverso la quale i finanziatori acquisiscono una partecipazione con diritti patrimoniali e amministrativi in Verde 21, e in cui, per la prima volta in Italia, a partecipare come “investitore obbligatorio” (con un minimo del 5%) è stata una banca, una Banca Etica per la precisione, entrata con 20mila euro nel capitale dell’azienda.

«L'impatto sociale delle nostre macchine – prosegue Della Pina – è positivo dal punto di vista energetico, la loro installazione rende gli edifici più puliti facendo un servizio non solo al nostro cliente ma anche ai suoi stakeholders, fosse anche solo il vicino di casa che non subisce più gli impatti di una caldaia a gasolio. Questo nostro approccio tecnologico credo sia coerente con l'approccio ideale e finanziario di Banca Etica».

Da qui al “matrimonio d’interessi” il passo è stato breve. Reso effettivo da gennaio 2018, quando un aggiornamento del regolamento Consob ha consentito alle piattaforme autorizzate di pubblicare le prime campagne di Equity Crowdfunding. Uno strumento nato in periodi di stretta al credito per le imprese (a seguito della crisi iniziata nel 2007), che l’Italia aveva già normato nel 2013 e che oggi ha fornito a Verde 21 la spinta finale.

E Della Pina non nasconde la propria soddisfazione: «Banca Etica, partecipando, ci regala un po' del suo nome e del suo lustro. In questi mesi ci siamo accorti di quanto sia conosciuta, e ritenuta coerente con la propria mission, a differenza di molte altre banche. Questo ci offre naturalmente un vantaggio in termini di marchio, e diventa importante per una startup come noi. È un apporto intangibile dal punto di vista finanziario, ma fondamentale per lo sviluppo della nostra azienda».

Tant’è che Verde 21 ha ricevuto il Premio Elis Innovation Day 2018, e si sta strutturando tra Toscana, Lombardia e Piemonte. Con una rete commerciale che entro giugno 2019 occuperà 10 persone, integrando l’ufficio marketing esterno, la parte legale e quella amministrativa. Ma soprattutto con un cuore di ricerca e sviluppo formato dall’ufficio tecnico che fa capo al Politecnico di Torino. E il braccio operativo, la Lu.Mar, azienda di Livorno con 40 dipendenti, anch’essa nel capitale di Verde 21: operai e tecnici Lu.Mar costruiscono le macchine e le istallano sul territorio.

Commenti

Inviato da Luigi Cossio il 20 Settembre 2019 - 8:37am

Da questo articolo su progetto "Dynamo", non si capisce di che macchina si tratti: un motore a combustione esterna? Un motore Stirling? Sarebbe interessante saperlo dalla presentazione in modo da potersi fare un'idea più precisa. Se poteste mandarmi qualche altro dettaglio nel frattemo ve ne sarei molto grato. A presto,

Luigi Cossio

Inviato da Banca Etica il 22 Settembre 2019 - 10:59am

Gentile Luigi,
per approfondire il progetto Dynamo della startup Verde 21 ecco il link alla scheda progetto con tutti i riferimenti utili: https://www.starsup.it/offerte/verde21-srl/
Nella scheda trovi anche i contatti del team che ha sviluppato il progetto.
Grazie per averci scritto.
Un saluto cordiale e a presto,
Roberta - Ufficio Cultura Mutualità e Comunicazione di Banca Etica

Inviato da Enrico il 20 Settembre 2019 - 9:06am

Sono prodotti commerciati e disponibili anche per privati?
Dove trovo le loro caratteristiche tecniche?
Grazie
Enrico Roccato

Inviato da Banca Etica il 22 Settembre 2019 - 11:01am

Gentile Enrico,
ecco il link alla scheda progetto Dynamo della startup Verde 21con tutti i riferimenti utili: https://www.starsup.it/offerte/verde21-srl/
Nella scheda trovi anche i contatti del team che ha sviluppato il progetto.
Un saluto cordiale e a presto,
Roberta - Ufficio Cultura Mutualità e Comunicazione di Banca Etica

Inviato da Rodolfo il 21 Settembre 2019 - 5:20am

Tutto bene, ma dall'articolo non si ha un'idea chiara di quali siano i costi e vantaggi di questa macchina. Non è chiaro se sia possibile un investimento retail.

Inviato da Banca Etica il 22 Settembre 2019 - 11:04am

Gentile Rodolfo,
a questo link trovi tutte le informazioni utili per approfondire il progetto Dynamo della startup Verde 21: https://www.starsup.it/offerte/verde21-srl/
Nella scheda trovi anche i contatti del team che ha sviluppato il progetto.
Un saluto cordiale e a presto,
Roberta - Ufficio Cultura Mutualità e Comunicazione di Banca Etica

LASCIA UN COMMENTO

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE