MARI, ISOLE DI PLASTICA E COME CAMBIARE ROTTA - LA SECONDA PUNTATA DI CARI VECCHI SOLDI

Bancanote Blog

MARI, ISOLE DI PLASTICA E COME CAMBIARE ROTTA - LA SECONDA PUNTATA DI CARI VECCHI SOLDI

23 Ottobre 2018

Lo sai che sono state scoperte nuove isole? 

No?

Sono vere e proprie isole composte da rifiuti plastici galleggianti al largo degli oceani. Si contano oltre150 milioni di tonnellate di plastica nei mari.

Ma possiamo ancora fermare questo disatro? E' possibile cambiare rotta?

Nella seconda puntata della nostra mini serie Cari Vecchi Soldi Pietro Sermonti incontra Zaira Di Paolo una delle socie fondatrici della Cooperativa Ekoè, che commercializza esclusivamente prodotti monouso biocompostabili.

Oltre allo sviluppo dell'attività commerciale Ekoè s'impega a sensibilizzare comuni ed enti locali riguardo all'inquinamento da plastiche. Dal 2015, anno della costituzione della cooperativa, Zaira e i suoi collaboratori hanno lavorato sul territorio stipulando numerose convenzioni con le proloco per favorire la transizione dal monouso di plastica al monouso bio compostabile. 

Un recente successo è il progetto realizzato alle Isole Tremiti: insieme all'amministrazione locale Ekoè ha lavorato ad un progetto per la valorizzazione del territorio, includendo la messa al bando della plastica, grazie a un'ordinanza del Sindaco pubblicata il primo maggio 2018. Le Tremiti, che comprendono San Domino, Capraia e San Nicola, hanno quindi bandito le stoviglie di plastica monouso da tutto il loro territorio. A partire da questo progetto tanti altri sindaci e amministrazioni si sono mossi nella stessa direzione, l'esperienza delle Tremiti è stata d'esempio.

Ma sentiamo cos'ha da dire Zaira a Pietro e Marco. 

Buona visione!

 

Con la partecipazione di Pietro Sermonti

Regia di Luca Lucini

Progetto in collaborazione con 72 & Sunny Amsterdam

Prodotto da The Big Mama

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE