Dimensione del testo
ALTO CONTRASTO (CHIARO)
ALTO CONTRASTO (SCURO)
FONT ACCESSIBILI

Storie ad impatto positivo

Cosa finanziano i tuoi soldi

Storie di nuova economia

Casamadre Onlus: a fianco dei genitori, di chi vuole diventarlo e di chi ha dovuto rinunciare

Casamadre è una onlus che offre sostegno in gravidanza, nel post partum e anche nei casi di infertilità. La presidente, Francesca Ginobbi, ci racconta perché occuparsi di promozione della salute non è solo necessario, ma è anche economicamente conveniente e perché ha scelto Banca Etica!
Potete seguire le attività dell’associazione sul sito: www.casamadreonlus.it

Cosa è Casamadre Onlus? Che servizi offre, a chi si rivolge?
L’Associazione Casamadre Onlus, nasce a luglio 2016 dall’incontro di medici, psicologi e ricercatori, che condividono alcuni presupposti legati all’assistenza socio-sanitaria nell’ambito della perinatalità e hanno definito una mission rispetto ad essa. L’obiettivo dell’Associazione è dare assistenza ai genitori al fine di concorrere alla costruzione della salute delle famiglie e aiutarle a superare i momenti di difficoltà.

Casamadre Onlus si sta occupando dei problemi legati all’infertilità e alla sterilità, dal punto di vista delle coppie che affrontano l’esperienza di dover abbandonare l’idea di un figlio e di quelle che invece intraprendono il percoso lungo e impegnativo della procreazione medica assistita. Un altro tema di cui ci stiamo occupando è l’assistenza alla coppia nel post-parto: offre, inoltre, il Servizio di Family Home Visiting, un accompagnamento nei primi mesi di vita del bambino che si svolge nel contesto naturale della casa: i primi giorni di accudimento dei genitori per il bambino sono occasioni per conoscere e costruire una buona relazione. L’operatrice non si sostituisce al genitore ma lo accompagna consigliandolo e sostenendolo nelle varie attività. Gli obiettivi sono quelli di incoraggiare e rafforzare le competenze di genitori che si sentono fragili in un momento così delicato o che hanno mostrato un bisogno di aiuto durante la gravidanza. L’operatrice osserva lo sviluppo e l’evoluzione del bambino e di come queste si legano alla storia e alle difficoltà della madre e del padre.

Su questo tema Casamadre Onlus ha finanziato due borse di studio per la partecipazione al Master promosso dall’Università Sapienza di Roma dal titolo “FAMILY HOME VISITING: Valutazione ed intervento clinico per la genitorialità a rischio nella perinatalità”. La formazione, è un altro ambito in cui l’Associazione si impegna, convinta che in un mondo in continua evoluzione e settorializzazione ci sia bisogno di fermarsi e dialogare tra le diverse professioni, per costruire un’attenzione olistica alla persona che comporti prassi cliniche integrate. L’altro contesto in cui crediamo fortemente e lavoriamo è la ricerca, principalmente in termini di valutazione dell’efficacia dei nostri interventi, non solo in termini di salute individuale delle persone di cui ci occupiamo.

Perché è importante oggi sostenere la genitorialità?
Attualmente, il sostegno alla coppia dei futuri genitori, in termini di facilitazione della costruzione dell’essere genitore, di pensiero sul bambino che arriverà, ma anche di aiuto nel momento del rientro a casa dopo il parto, con tutte le difficoltà dell’accudimento e l’accoglienza del nuovo arrivato, è a carico dei Consultori Familiari (Regione Lazio – Decreto del Commissario ad Acta 12 maggio 2014, n. U00152), che faticano a svolgere le loro attività a causa dei continui tagli delle risorse. Dall’altro canto, il bisogno esiste e diviene sempre più evidente, tante sono le coppie che non riescono ad avere figli, o per le quali la genitorialità arriva all’interno di una condizione di solitudine ed isolamento sociale. Un intervento tempestivo e continuativo, volto a supportare la genitorialità, ha dimostrato di avere degli effetti positivi a lungo termine sul benessere dei genitori e sullo sviluppo del bambino.  La depressione post-partum è un fenomeno clinico che riguarda nel mondo dal 10% al 15% delle donne (Organizzazione Mondiale della Sanità, 2015). Il monitoraggio e l’intervento in questo ambito sono attività complesse, che richiedono attenzione da parte delle istituzioni e competenze qualificate per essere affrontate da professionisti specificamente formati nel settore.

Come è possibile sostenere Casamadre Onlus?
È possibile sostenere Casamadre Onlus devolvendo il 5×1000 (C.F. 97900520582), facendo una donazione all’Associazione o stringendo partenariati nell’ambito di progetti di sostegno alla genitorialità e alla perinatalità.