Dimensione del testo
ALTO CONTRASTO (CHIARO)
ALTO CONTRASTO (SCURO)
FONT ACCESSIBILI

Visite comportamentali e percorsi di educazione, istruzione e riabilitazione cinofila a domicilio

45 €/h anziché 50 €/h

sulle visite e sui percorsi educativi o riabilitativi

L’onorario delle visite a domicilio in città (Milano) riservato ai soci di Banca Etica è di 45€/h. anziché 50€/h. Per le visite fuori città (hinterland) va aggiunto il rimborso per le spese di viaggio che è calcolato dal navigatore Google sulla distanza dal mio indirizzo a quello del cliente con una tariffa semplice di €1,00 / km (comprensivo dei costi di andata e ritorno). Il rimborso spese di viaggio è escluso dallo sconto. La prima visita comportamentale comprende la compilazione della scheda anamnestica, la lettura comportamentale del cane, la valutazione della relazione e delle problematiche e l’erogazione dei primi consigli di gestione e dura circa due ore. Entro 3 gg viene inviata via mail al proprietario una relazione di analisi comportamentale con l’esito della visita e il memo delle indicazioni da seguire per le successive settimane. Se dopo la prima visita si valuta sia necessario un percorso educativo, istruttivo o riabilitativo, sarà possibile una valutazione dei tempi del percorso educativo o istruttivo. Lo sconto soci è valido anche sui pacchetti di 5, 10 o 15 lezioni che si concordasse di acquistare. Nell’onorario di ogni consulenza è sempre compresa l’assistenza telefonica e whatsapp fino alla visita successiva. In caso di più cani che convivono sotto lo steso tetto famigliare, anche se il cane più problematico è uno solo, non è possibile non valutare le dinamiche che coinvolgono tutti i cani e fornire appoggio e tutela anche agli altri. Il prezzo delle consulenze, nel caso di più cani che convivono sotto lo stesso tetto domestico, si calcola sempre sul numero di ore per il numero di cani conviventi. Per maggiori informazioni e contatti visitate anche il mio sito.

Tutte le consulenze dei percorsi CZ si tengono in presenza del proprietario, perché si lavora sempre sulla relazione del binomio.

Duccio Monnini – Educatore e Istruttore cinofilo

SERVIZI:

Assistenza a domicilio per:

• Consulenze per la scelta del cane più idoneo al proprio stile di vita e alla propria personalità

• Percorsi educativi per la crescita equilibrata dei cuccioli

• Percorsi rieducativi per cani con problemi comportamentali

• Consulenze per l’inserimento di un nuovo cane in famiglia, quando sono già presenti altri cani

• Consulenze per l’approccio corretto dei bambini al cane

• Consulenze per la gestione del cane per famiglie che aspettano un bambino

• Percorsi per migliorare il comportamento sociale del cane con persone e altri cani

• Percorsi di aiuto per cani che presentano problemi di ansia, paure, aggressività e altre difficoltà

• Corsi individuali per migliorare le proprie conoscenze cinofile e la relazione con il proprio cane

• Corsi individuali e di gruppo per apprendere il linguaggio di specie dei cani e imparare a comunicare correttamente con loro

SCONTI PER I SOCI DI BANCA ETICA

Percorsi educativi e istruttivi che aggiungono valore alla relazione con il tuo cane.

“Un cane educato non è un cane inibito, è un cane competente in grado di fare scelte giuste.”

Chi sono

Mi chiamo Duccio Monnini e sono educatore e istruttore cinofilo CZ (approccio cognitivo-zooantropologico).

Esperto in allevamento e lettura della comunicazione e del comportamento dei cani, lavoro a Milano dal 2019 con consulenze private a domicilio in città e hinterland, organizzo stage singoli e di gruppo con i cani e tengo seminari divulgativi.

• Come educatore mi occupo di pedagogia del cucciolo in relazione alle fasi sensibili della sua crescita, al fine di impostare da subito una corretta gestione e costruire una relazione solida, per evitare carenze e lo sviluppo in età adulta di problemi comportamentali.

 • Come istruttore esperto in comportamento del cane adulto, fornisco supporto ai proprietari e alle famiglie per armonizzare le relazioni e risolvere problemi comportamentali indesiderati e di coesistenza.

Opero con certificazione di competenza professionale rilasciata da Regione Lombardia dopo aver seguito un percorso professionale di studi e aver conseguito l’abilitazione con il massimo dei voti attraverso esami teorici e pratici.

Perché CZ

L’approccio cognitivo zooantropologico (CZ) nasce dagli studi di Roberto Marchesini sulle scienze cognitive animali e si basa su una visione non antropocentrica del rapporto tra animali umani e non-umani.

Questa scuola di pensiero riconosce il cane come un individuo dotato di mente il cui comportamento e apprendimento non sono il risultato di mere risposte a stimoli ma delle sue esperienze e delle sue attività mentali. Il cane riflette, ricorda, fa esperienze, si fa rappresentazioni e si proietta nel domani; è perciò in grado di fare scelte consapevoli e adeguate alle situazioni se il contesto e la relazione glielo permettono.

L’istruttore CZ rivolge grandissima attenzione alla relazione tra uomo e cane: poiché ogni persona e ogni cane sono individui unici e irripetibili, personalizza ogni progetto sulla specifica relazione.

L’approccio CZ non utilizza condizionamenti e punizioni come nell’addestramento tradizionale ma agisce in un ambito strettamente pedagogico, per facilitare i processi di apprendimento e rendere la comunicazione fra cane e proprietario più chiara e pulita, senza mai perdere di vista la mente del cane, le sue motivazioni e le sue emozioni. Per questo non si parla mai di “sessioni di addestramento” ma di “percorsi educativi o istruttivi”. La prima consulenza prevede un’anamnesi del vissuto del cane, un’analisi del contesto familiare, e una lettura del cane al fine di interpretarne il comportamento, gli eventuali stati di disagio e le loro cause, e quindi strutturare i processi di apprendimento e cambiamento attraverso una didattica personalizzata. Per questo ogni percorso di training prevede sempre la presenza del proprietario, e mai soltanto dell’animale, in quanto l’obiettivo finale dell’approccio CZ è valorizzare la relazione.