Dimensione del testo
ALTO CONTRASTO (CHIARO)
ALTO CONTRASTO (SCURO)
FONT ACCESSIBILI

IL CAMMINO DI DON MILANI

La parola rende liberi

Dalla Scuola Popolare di S. Donato (Calenzano) alla Scuola di Barbiana (Vicchio).

Don Lorenzo Milani, prete “scomodo”, a cent’anni dalla nascita muove ancora le coscienze e le intelligenze di tanti. Il Cammino di Don Milani è un’esperienza aperta a tutti, unisce i due luoghi dove Don Lorenzo ha maturato la sua esperienza di prete e maestro. Il Cammino è un’occasione di scoperta, un’esperienza di condivisione, stimolo e nutrimento per le nostre vite, anche grazie all’ascolto delle testimonianze di coloro che furono allievi di Don Lorenzo.

Tre giorni a piedi da San Donato di Calenzano a Barbiana, bagagli trasportati, natura splendida, incontri importanti.

Abbiamo previsto più edizioni durante l’anno per dare l’opportunità a singoli, gruppi, scolaresche ecc. di partecipare. Contatti: ilcamminodidonmilani@gmail.com – 3473894504 pagine FB e IG – il cammino di don milani

“Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio. Sortirne insieme è la politica, sortirne da soli è l’avarizia”. Da qualche anno il progetto del Cammino di Don Milani è avviato, e camminando si sono aggiunti nuovi amici e nuove idee. Lo scopo di questo cammino è favorire la conoscenza del messaggio e delle esperienze che Don Milani ha realizzato nelle comunità di San Donato e di Barbiana, che sono diventate patrimonio di tutti coloro che hanno a cuore la dignità umana e la giustizia sociale. Durante il Cammino abbiamo l’opportunità di ascoltare e dialogare con coloro che furono i ragazzi e le ragazze cresciuti da Don Lorenzo o che ne sono stati amici. Questo lo rende un Cammino unico che, progredendo, trasferisce memoria di situazioni apparentemente semplici e circoscritte, che invece continuano a risuonare ampiamente a livello collettivo.

Viaggio in Cile, dal deserto di Atacama alla terra dei Mapuche in Araucania

Volo Incluso dal 26 settembre al 10 ottobre

Questo viaggio, proposto dopo anni di lavoro con comunità indigene in Cile nel tema del turismo comunitario, ci porta a conoscere profondamente la eterogeneità di questo paese che si affaccia sulla costa dell’oceano Pacifico, lungo più di 6000 km, separato ad Est dal resto del continente sudamericano dalla catena montagnosa delle Ande. Visiteremo Santiago, una cittá con una importante e dolorosa storia di dittatura, in compagnia di una guida esperta e sensibile alle tematiche sociali e dei diritti umani.
Nel nord, al confine con la Bolivia, ci aspettano paesaggi lunari, laghi di sale e fenomeni naturali come i geyser, accompagnati dalle popolazioni del posto: gli indigeni Atacamegni che seguono fedelmente le loro tradizioni e credenze.
Ci spostiamo poi in Araucania, la porta della patagonica cilena, che prende il nome dall’albero “araucaria araucana” presente fin dai tempi dei dinosauri, come dimostrano i reperti fossili. L’araucaria o “pewen” è l’albero sacro dei Mapuche, la popolazione di guerrieri che resiste ancora oggi difendendo la natura e la madre terra. Una lotta costante contro gli attacchi di attività economiche che depredano le risorse ambientali e schiacciano la cultura locale.
Siamo sempre ospiti in strutture gestite da popolazioni e comunità locali; il mangiare é tipico; sono proposti molti incontri per conoscere e partecipare alle tradizioni locali tipiche. I paesaggi con i colori, le forme, unici e nuovi completano ed esaltano il viaggio.

Scopri il programma completo sul sito: https://www.viaggiemiraggi.org/viaggio/viaggio-in-cile/

Prezzo a partire da 5700€ e sconto 100€ per i soci di Banca Etica.

Per usufruire dello sconto scrivici all’indirizzo viaggi@viaggiemiraggi.org in fase di prenotazione.

Viaggio in Bolivia, tra città coloniali e comunità indigene

Volo Incluso dal 9 al 25 ottobre!

Un itinerario che ci porta nelle città coloniali di Sucre e Potosí, tra le comunitá indigene del Maragua, nelle miniere del Cerro rico, tra le comunitá Quechua e Aymara.

Un viaggio che ci fará conoscere da vicino come i fieri indigeni boliviani vivono coltivando quinoa, allevando lama e alpaca, organizzando le loro comunità secondo principi millenari e con valori di collettività troppo spesso dimenticati nel nostro mondo occidentale.

Nel 2005 Evo Morales Ayma, originario di una famiglia di scarse risorse, da dirigente cocalero diventa il primo Presidente indigeno della Repubblica della Bolivia; nazionalizza gas e petrolio, organizza una grande ridistribuzione di terre, depenalizza l’uso delle foglie di coca e riconosce ufficialmente le culture degli Amerindi rendendo ufficiali in Bolivia 33 lingue.

Avvicinarsi alla Bolivia indigena e contadina é l’obbiettivo di questo viaggio: un mix di esperienze per capire la cultura aymara e quechua e per scoprire le difficoltá di un paese che, nonostante questo importante esperimento politico, continua ad essere il paese piu povero del sub continente.

Scopriremo gli angoli nascosti della capitale più alta del mondo, saliremo in una delle zone del mondo piu affascinanti: i miraggi dell’abbagliante Salar de Uyuni, le lagune incastonate come gemme degli altipiani, i paesaggi lunari del sud Lipez e magari poi concludere questa spettacolare esperienza sulle isole del Lago Titicaca, incorniciato dalle vette della Cordigliera Real, tra le distese giallo-oro dell’altopiano andino.

Scopri il programma completo sul sito: https://www.viaggiemiraggi.org/viaggio/bolivia-tra-citta-coloniali-e-comunita-indigene/

Prezzo a partire da 3650€ e sconto 100€ per i soci di Banca Etica.

Per usufruire dello sconto scrivici all’indirizzo viaggi@viaggiemiraggi.org in fase di prenotazione.

Viaggio in Costa Rica, tra parchi nazionali e spiagge

Volo incluso, dal 7 al 23 agosto

Un itinerario che attraversa i Parchi Nazionali più importanti della nazione, veri e propri scrigni di biodiversità, dove coesistono più habitat differenti. Ci immergeremo in luoghi verdissimi dove vivono innumerevoli specie di flora e fauna, animali marini e terrestri e non mancheremo di ammirare le spettacolari spiagge deserte della Costa Rica. Un viaggio nella natura selvaggia e autentica di uno dei paradisi meglio conservati e tutelati del pianeta.

Scopri il programma completo sul sito: https://www.viaggiemiraggi.org/viaggio/viaggio-in-costa-rica-volo-incluso/

Prezzo a partire da 3680€ e sconto 100€ per i soci di Banca Etica.

Per usufruire dello sconto scrivici all’indirizzo viaggi@viaggiemiraggi.org in fase di prenotazione.

Foto di Glauco Sponza

Estate in Islanda, un viaggio di scoperta tra natura e villaggi

Volo incluso dal 22 agosto all’1 settembre

Un viaggio profondo e di scoperta di uno dei paesi più giovani e vivi del nostro pianeta. Una terra dove la natura si manifesta in mille modi, andando oltre l’immaginazione e con un susseguirsi di contrasti estremi: distese lunari, campi lavici, cascate, ghiacciai, prati. Un tour per visitare luoghi celebri e zone del nord meno note, intime e suggestive come Husavik, che nel suo golfo ogni estate ospita migliaia di cetacei. Tra ambienti fragili, dove il cambiamento climatico è tangibile.

Scopri il programma completo sul sito: https://www.viaggiemiraggi.org/viaggio/estate-in-islanda-un-viaggio-di-scoperta-tra-natura-e-villaggi-2/

Prezzo a partire da 3200€ e sconto 70€ per i soci di Banca Etica.

Per usufruire dello sconto scrivici all’indirizzo viaggi@viaggiemiraggi.org in fase di prenotazione.

Sapore d’estate tra bagni e bici

7 giorni in bici e barca da Mantova a Venezia

Una settimana di vacanza lontano dalla folla, tra arte, natura, buona cucina e relax, a bordo di una confortevole barca-hotel. Non mancheranno, posti segreti da scoprire, tuffi rinfrescanti in spiaggia e facili pedalate in bici elettrica, che rende leggerissima la pedalata. L’itinerario ti porta allo scoperta di luoghi vicini da un punto di vista insolito: Mantova che sembra galleggiare sull’acqua verso Ferrara, il Delta del Po, Cavallino, Lio Piccolo, Pellestrina fino alla bellissima Venezia.

7 giorni in pensione completa a bordo del battello fluviale Ave Maria: un vero e proprio hotel galleggiante che ti segue lungo le tappe in bici e ti accoglie a bordo la sera. L’atmosfera è confortevole ed è studiata nei minimi dettagli per garantirti un soggiorno indimenticabile. A cena e nei momenti di relax, i nostri chef curano la preparazione di piatti della tradizione locale. Le cabine dispongono di servizi privati e aria condizionata.

Il programma giornaliero e la descrizione dei servizi inclusi sono disponibili sul sito di Girolibero

Girolibero

Viaggiare facili e leggeri

Vacanze in bicicletta, viaggi a piedi, viaggi culturali e naturalistici in tutto il mondo, con partenze indipendenti o in piccoli gruppi con accompagnatore: da più di vent’anni organizziamo viaggi e esperienze da raccontare, lasciando a te solo il piacere della scoperta.
Quando non gestiamo direttamente ogni aspetto dell’itinerario scegliamo con attenzione i nostri partner locali. Restiamo comunque il tuo contatto di fiducia prima, durante e dopo la vacanza. 

Associazione Foglie Nuove

L’Associazione Foglie Nuove è un’organizzazione no-profit che si dedica alla promozione dell’educazione, della cultura, del benessere umano, animale e ambientale, nonché alla valorizzazione del territorio. Gli iscritti e gli aderenti all’associazione sono mossi da uno spirito di servizio e di impegno civile e sociale, e lavorano con principi di democrazia e uguaglianza dei diritti. L’associazione organizza eventi, corsi, escursioni, ritrovi e manifestazioni di vario genere, finalizzati alla divulgazione scientifica, alla promozione del territorio e alla conoscenza di diversi ambiti tematici, come l’agricoltura e la sostenibilità.

Weekend Palermo antimafia, a 165 euro

Presentazione dell’offerta

City break nel capoluogo siciliano, alla scoperta dei luoghi simbolo dell’antimafia civile e della
ribellione al racket. Tre giorni per conoscere Palermo in modo originale, per partecipare
all’impegno sociale dei suoi cittadini e per assaporare la mescolanza di stili, di culture e tradizioni
che contraddistingue la città.

Itinerario di viaggio
1° giorno – venerdì. Arrivo a Palermo
Ti consigliamo di arrivare in aeroporto a Palermo entro il pomeriggio, in modo che, dopo il
trasferimento autonomo ed il check-in in struttura ricettiva in centro città, tu possa avere del
tempo libero per iniziare a esplorare la ricca offerta di monumenti e siti di interesse che presenta
Palermo.
Cena libera e pernottamento.



2° giorno – sabato. Palermo NO mafia

Di mattina visiteremo il centro storico di Palermo attraverso un walking tour guidato di circa tre ore. Passo dopo passo scoprirai una città ben diversa da quella raccontata dalla letteratura cinematografica: scardineremo insieme i luoghi comuni sulla Sicilia e sui siciliani, e approfondiremo la conoscenza del fenomeno mafioso al di là dei cliché e dei falsi miti.
Il meeting point è a piazza Verdi, davanti la scalinata del Teatro Massimo: attraversando il pittoresco mercato del Capo, ci spostiamo a piazza Beati Paoli, per raccontare il legame – infondato! – fra la setta romanzata dallo scrittore Luigi Natoli e Cosa nostra. Raggiungiamo piazza della Memoria, per sostare al memoriale dei magistrati uccisi dalla mafia, e proseguiamo fino alla Cattedrale, tappa in cui affrontiamo la delicata questione dei rapporti fra la mafia e la chiesa, e narriamo l’impegno contro la mafia di preti come padre Pino Puglisi.
Durante il percorso incontrerai in corso Vittorio Emanuele diverse vetrine che espongono il logo della campagna di consumo critico “Pago chi non paga”, come segno pubblico del loro No al racket. Infine il tour si conclude al Municipio, per saperne di più sul connubio fra mafia e istituzioni. Degustazione del tipico street food palermitano. Pomeriggio e cena liberi, pernottamento.


3° giorno – domenica. Partenza

Prima colazione e check-out.
Ti consigliamo di partire nel pomeriggio, in modo da sfruttare ancora il tuo tempo per esplorare
autonomamente la città: fra gli stretti vicoli e le ariose piazze si susseguono fontane, chiese e
palazzi storici, ma anche le colorate bancarelle dei mercati e botteghe e laboratori in cui le
tradizioni artigiane e gastronomiche sono attive ancora oggi.
Trasferimento autonomo all’aeroporto di Palermo e partenza.

Sicilia autentica in libertà

Presentazione dell’offerta

Un affascinante viaggio alla scoperta della Sicilia occidentale, fra le province di Palermo, Trapani e Agrigento: il volto più autentico dell’isola e dei suoi abitanti, in un continuo salto fra passato e presente.

Un round trip, cioè un giro ad anello nella Sicilia occidentale, che inizia e si conclude a Palermo.
Si tratta di un viaggio itinerante, che necessita di un mezzo per gli spostamenti, pur prevedendo
molte visite in loco a piedi.


Durante le giornate libere in cui non sono programmate esperienze o escursioni guidate, ti
invitiamo a seguire i consigli del road book, ma potrai anche prenotare ulteriori visite guidate o
servizi aggiuntivi (pasti, esperienze, degustazioni etc).
Il percorso può essere rimodulato su richiesta.


1° giorno – domenica.
Arrivo a Palermo
Tempo libero per esplorare autonomamente la città.
Pernottamento a Palermo.


2° giorno – lunedì.
Palermo NO mafia
Walking tour nel centro storico alla scoperta dei luoghi-simbolo dell’antimafia civile e della
ribellione al racket.
Pernottamento a Palermo.


3° giorno – martedì.
Cefalù e Palermo: tracce arabo-normanne
Itinerario Unesco e relax.
Pernottamento a Palermo.


4° giorno – mercoledì.
Corleone sorprendente
Walking tour per scoprire la vera Corleone, al di là dei falsi miti veicolati dal cinema, attraverso
l’impegno dei suoi abitanti che da sempre hanno combattuto la violenza mafiosa.
Pernottamento a Corleone.

5° giorno – giovedì.
Agrigento: Valle dei Templi e Giardino di Kolymbethra
Una passeggiata fra i templi greci e un’immersione guidata negli ipogei dell’oasi verde che si trova
in mezzo alla Valle.
Pernottamento ad Agrigento.


6° giorno – venerdì.
Favara Cultural Farm – Scala dei Turchi
Un esempio di rigenerazione urbana di un borgo dell’entroterra siciliano, e una scogliera di falesia
bianca a picco sul mare.
Pernottamento ad Agrigento.


7° giorno – sabato.
Da Agrigento a Erice: coast to coast
Un percorso dalla costa sud-occidentale a quella nord-occidentale, il paesaggio che cambia e
molte tappe fra cui scegliere per una o più soste.
Pernottamento ad Erice.


8° giorno – domenica.
Capaci – Partenza
Escursione sui luoghi della strage che uccise il giudice Falcone, per conoscere i misteri ancora
irrisolti sull’attentato e per scoprire la rinascita di Capaci nel segno dell’antimafia.
Arrivederci!

Viaggiare in libertà
Tour ideato per una fruizione autonoma, da effettuarsi con auto a noleggio e durante qualsiasi
periodo dell’anno.
Addiopizzo Travel prenota per te gli alloggi, ma anche alcuni incontri ed esperienze significativi,
per il resto potrai vivere la tua vacanza secondo il ritmo che più preferisci. Avrai a disposizione un
road book digitale, uno strumento indispensabile per non perderti nulla: troverai infatti tutti i
suggerimenti e i consigli di viaggio per visitare il più bello di ciascuna tappa, dal nostro punto di
vista!


A chi si rivolge
Tour indirizzato a coppie, amici o famiglie che vogliono scoprire la Sicilia secondo un’ottica di
turismo responsabile e relazionale.

Prezzi e servizi
QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA 795 euro (tariffa Soci in rete 770 euro)*
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA 180 euro
SUPPLEMENTO AUTO A NOLEGGIO Quotazione su richiesta
*tariffa valida per un minimo di due persone adulte, in tutti i giorni dell’anno eccetto per le festività, il
mese di agosto e il periodo compreso fra Natale e Capodanno.
*riduzioni previste per ragazzi e bambini al seguito di almeno due adulti, da calcolare in base alla
tipologia di alloggio richiesta.
*tariffa valida per viaggi con arrivo a Palermo di domenica. Per arrivi previsti in altri giorni della
settimana la quota di partecipazione è pari a 845 euro per persona (tariffa Soci in rete 820 euro).
Riduzioni previste per ragazzi e bambini al seguito di almeno due adulti.
Quotazione su richiesta per piccoli gruppi.


La quota di partecipazione include:
 7 pernottamenti in struttura ricettiva aderente al circuito Addiopizzo in camera
doppia/matrimoniale (singola con supplemento) con colazione all’italiana inclusa;
 1 degustazione a base di street food locale e bevanda analcolica;
 2 pasti (1 in agriturismo a Corleone, 1 in ristorante ad Agrigento);
 1 walking tour Palermo No mafia;
 1 walking tour Corleone sorprendente;
 biglietto di ingresso al Laboratorio della Legalità di Corleone;
 biglietto di ingresso integrato Valle dei Templi + Giardino di Kolymbethra;
 1 visita guidata agli ipogei del Giardino di Kolymbethra;
 1 biglietto di ingresso all inclusive per Favara Cultural Farm;
 1 escursione Capaci No mafia;
 roadbook digitale con consigli di viaggio a cura di Addiopizzo Travel;
 assicurazione di viaggio (Multiassistenza basic, per tutte le condizioni vedi la scheda
“Informazioni tecniche”);
 quota solidale al Comitato Addiopizzo;
 organizzazione, prenotazioni e help desk;
 iva ed altri oneri di agenzia.


La quota di partecipazione NON include:
 viaggio per/da Palermo;
 city tax (2 euro pax/notte a Palermo; 3 euro pax/notte ad Agrigento; 2 euro pax/notte a Erice);
 trasporti in loco;
 pasti e consumazioni extra non specificate;
 ingresso a musei e monumenti non specificati;
 tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”