Banca Etica e European Microfinance Network - Accordo per sostenere la microfinanza in Europa | Banca Popolare Etica

Banca Etica e European Microfinance Network - Accordo per sostenere la microfinanza in Europa

Banca Etica e European Microfinance Network - Accordo per sostenere la microfinanza in Europa

Venerdì, 16 Ottobre, 2020

Inizialmente pianificata a Sofia, in Bulgaria, la conferenza annuale dello European Microfinance Network (EMN) di quest'anno è stata trasformata in un evento completamente online, nel rispetto delle misure per prevenire la diffusione dei contagi da covid-19.

Dal 13 al 15 ottobre, una serie di webinar ha coinvolto vari attori della microfinanza europea per valorizzare strumenti e buone pratiche che possono favorire la tenuta economica anche durante l'emergenza dettata dalla pandemia.

Oltre ai professionisti della microfinanza, i webinar hanno coinvolto accademici, ricercatori, responsabili politici, ONG e istituzioni pubbliche interessate al settore.

Durante la Conferenza è stato annunciato un nuovo accordo tra Banca Etica e EMN grazie al quale Banca Etica potrà offrire supporto finanziario alle organizzazioni che fanno microfinanza in Europa e che sono parte del network di EMN. L’obiettivo dell’accordo è quello di favorire i progetti di inclusione da finanziare attraverso la microfinanza.

Banca Etica finanzia le istituzioni di microfinanza dando la precedenza a quelle che già hanno fatto richiesta per accedere alle garanzie e al supporto tecnico offerti dall’Unione Europea tramite il programma “EaSI TA (Technical Assistance). Il programma dell'UE per l'occupazione e l'innovazione sociale (Employment and Social Innovation - EaSI) mira a promuovere l'occupazione e l'inclusione sociale in Europa aumentando l'accesso e la disponibilità di microfinanza per le microimprese, nonché per le persone vulnerabili che desiderano avviare o sviluppare la propria micro-impresa. Inoltre, il programma mira a rafforzare la capacità delle istituzioni di microfinanza. L'assistenza tecnica (TA) EaSI è la componente non finanziaria del programma progettato per supportare gli intermediari finanziari pubblici e privati ​​nel settore della microfinanza in Europa per migliorare le loro operazioni e ampliare il loro raggio d'azione per consentire a più persone di accedere ai finanziamenti in Europa. L'assistenza tecnica EaSI comprende servizi quali: valutazioni per identificare le esigenze e le aree di miglioramento degli istituti di microfinanza; corsi di formazione su misura su vari argomenti che mirano a migliorare la qualità dei processi interni delle istituzioni di microfinanza; corsi sugli investimenti; valutazioni finanziarie o sociali; eventi per facilitare la condivisione e la diffusione delle migliori pratiche.

ll microcredito e la microfinanza sono tra i capisaldi del nostro progetto di Finanza Etica, perché sono efficaci strumenti di sviluppo imprenditoriale, sociale e di inclusione finanziaria.
Sviluppiamo queste attività integrandole con iniziative formative e di accompagnamento, sempre in collaborazione con partner professionali che condividono i nostri valori e con le reti sociali locali che garantiscono il raccordo tra banca, territorio e persone beneficiarie del credito. Banca Etica è partner dello European Microfinance Network, che promuove la microfinanza, la microimprenditorialità e l’autoimpiego con la diffusione di buone prassi e promuovendo un quadro normativo favorevole nell’Unione Europea e negli Stati Membri. L'impegno di Banca Etica a sostegno delle istituzioni di microfinanza che operano nel mondo è una caratteristica costante sin dalla fondazione -
racconta Gabriele Giuglietti, responsabile dell’ufficio sviluppo internazionale di Banca Etica - . Nel 2019 l’impegno in partecipazioni e in finanziamenti,  supera i 15 milioni di euro, di questi, 4.5 mln sono stati dedicati allo sviluppo della Microfinanza nell'Est Europa, con particolare attenzione all’area dei Balcani”.

Questo accordo tra EMN e Banca Etica è fondamentale per aumentare le risorse finanziarie a disposizione di chi fa microfinanza in Europa in un momento in cui le popolazioni più vulnerabili hanno bisogno del massimo supporto per aumentare la loro resilienza alla crisi COVID-19. L'accordo dimostra che le istituzioni di finanza sociale in collaborazione con le reti della società civile e le istituzioni europee possono aumentare i propri impatti fornendo risorse finanziarie su misura alle istituzioni di microfinanza”, ha aggiunto Jorge Ramirez, general manager di European Microfinance Network.

-----------------------------------------

Banca Etica è la prima e ancora unica banca italiana interamente dedita alla finanza etica, opera da oltre 20 anni su tutto il territorio nazionale attraverso una rete di filiali, banchieri ambulanti e grazie ai servizi di home e mobile banking. Banca Etica raccoglie il risparmio di organizzazioni e cittadini e lo utilizza interamente per finanziare progetti finalizzati al benessere collettivo. Oggi Banca Etica conta 44 mila soci e 75 milioni di capitale sociale; una raccolta di risparmio di 1,7 miliardi di euro e finanziamenti per oltre un miliardo a favore di iniziative di organizzazioni, famiglie e imprese nei settori della cooperazione e innovazione sociale, cooperazione internazionale, cultura e qualità della vita, tutela dell'ambiente, turismo responsabile, agricoltura biologica, diritto alla casa, legalità. Il Gruppo Banca Etica include Etica sgr, società di gestione del risparmio che propone esclusivamente fondi comuni di investimento etici, e Fondazione Finanza Etica che promuove iniziative di studio e sensibilizzazione sull’educazione critica alla finanza. www.bancaetica.it

European Microfinance Network (EMN) è un'organizzazione no-profit con sede a Bruxelles, che promuove la microfinanza come strumento per combattere l'esclusione sociale e finanziaria in Europa attraverso il lavoro autonomo e la creazione di microimprese. La missione della rete è facilitare il rafforzamento delle capacità delle istituzioni di microfinanza in Europa e promuovere la microfinanza. Il partner principale di EMN è la Commissione Europea che supporta gran parte delle attività. I membri di EMN sono soprattutto professionisti della microfinanza. Si tratta di organizzazioni a scopo sociale che forniscono servizi finanziari a persone svantaggiate o che facilitano l'accesso a tali servizi. Il lavoro della rete è supportato anche da partner e membri aziendali; università e banche che supportano lo sviluppo della microfinanza in Europa. Oggi EMN conta 98 istituzioni di microfinanza basate in 23 diversi paesi europei.

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE