Tu sei qui

Cecilia Carloni

Cecilia Carloni

"Ho sentito parlare per la prima volta di banca Etica alla mostra dell'Artigianato a Firenze, per caso. Mi regalarono una penna tutta di carta riciclata e dissi ma guarda che carina, bravi che usano il riciclo. E così quando ho avuto un pochino di soldi da parte, ho voluto investire su questa banca, che fa la differenza. Mi sono informata e ho scoperto  le finalità, i modi di lavorare. La cosa che mi ha colpito tanto è stato il fatto che partecipano ai consigli di gestione delle ditte quotate in borsa dov'è possibile e quindi si possono documentare visivamente sugli investimenti. Inoltre apprezzo moltissimo che scelgano di investire sull'ambiente, sul sostenibile e di aiutare chi vale ma è in difficoltà. Tra l'altro questa dei racconti al femminile, mi sembra una bella iniziativa che riflette la nuova direzione."

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE