Tu sei qui

Costanza Pandolfini

Costanza Pandolfini

"Non ho mai smesso di andare a scuola: Liceo Artistico, Accademia, Scuola Media (insegnante di Arte e Immagine) con una esperienza importante a Scuola-Città Pestalozzi, tuttora faccio e mi occupo di scuola come formatrice (sono menbro MCE e VISPI, Ass Insegnanti in pensione SCP, collaboro con la Didattica degli Ufizzi) dalle bimbe/i alle adulte/i. Ho fondato una associazione culturale PdA, che ho dismesso. Sono figlia d'arte, mia madre (Isabella Galligani Pandolfini) è stata una importante artista del '900 di cui curo il lavoro e creativa io stessa.
I soldi mi hanno sempre indignato, ho sempre considerato che fossero la cosa più sudicia in assoluto, fino a quando qualcuno mi parlò di una banca che era etica, così al momento di mettere via i soldi e di avere una prepagata per l'associazione ci siamo rivolti con mio marito (socio) alla BE. Da questo ottobre sono diventata socia anche io, ed abbiamo convogliato in Banca Etica tutti i nostri risparmi, aperto un nuovo conto, insomma ampliato i nostri rapporti con voi. La mia idea di soldi resta sostanzialmente la stessa. Nel video si chiede perché proprio adesso questo progetto "Donne e Finanza a Urlo", io invece penso che proprio ora lo si debba fare, che questo sia il momento giusto. Vi sento molto vicino poiché anche io ho fatto un azzardo, che più che un futuro vuole essere un'eredità, ho acquistato con i miei risparmi un fondo C3 che diventerà uno spazio "eclettico", dove svolgere attività diverse, personali e sociali. Dunque un progetto!"

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE