Tu sei qui

Dina Squarzino

Dina Squarzino

"Nell'aprile del 1998 sono venuta a conoscenza della nascita di questa "avventura". Che mi è parsa un'iniziativa splendida ed importante. Cosa potevo fare? Dare un contributo, che in quel momento poteva essere anche a fondo perso. Così ho fatto, diventando socia (n. 9852). Poi nel corso degli anni l'avventura ha messo gambe ed è diventata un'impresa, capace  di  porsi in modo nuovo nell'universo bancario e di far vedere in concreto come può diventare un importante strumento di aiuto e di sviluppo proprio per i giovani, le piccole imprese in un'ottica di sviluppo integrale. Ci ho guadagnato in iniezione di qualità di vita nelle nostre comunità (oltre a veder fruttare quella piccola somma data oltre 20 anni fa). Lunga vita a Banca Etica."

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE