Tu sei qui

Raffaella Di Geso

Raffaella Di Geso

"Aderente all'associazione di volontariato AGAPE il mio impegno sin da giovane, all'età all'incirca di 20 anni, al servizio per i minori in situazioni di disagio sociale e familiare e in un impegno di crescita anche lavorativa. Presentammo un bando al FESR anno 1999 finalizzato alla formazione con conseguente allestimento di due laboratori artigianali e la nascita di una cooperativa di produzione e lavoro in ambito orafo e della ceramica, per l'inserimento lavorativo di soggetti in situazione di svantaggio sociale e lavorativo. I finanziamenti arrivavano con un notevole ritardo e c'era bisogno di un prestito che era difficile ottenere attraverso le banche che all'epoca erano nel nostro paese, anche perchè l'associazione non aveva un patrimonio consistente. Ci fu presentata questa Banca, da un consulente del CNCA, si trattava di una banca virtuale. Prendemmo contatti con la sede di PADOVA a cui inoltrammo il progetto e richiesta di finanziamento di Lire 40.000.000 (solo attraverso uno scambio di email e telefonate) era il  mese di luglio 2000. L'associazione aderì in qualità di socio. Qualche anno dopo prendemmo contatti con Teresa Masciopinto e  il GIT di Bari ed aprimmo un conto  corrente in capo alla cooperativa, attualmente società cooperativa sociale Anthos di cui sono socia fondatrice e dipendente. Dopo un po' di anni abbiamo aperto anche un altro conto come famiglia. Banca Etica per me rappresenta fiducia e famiglia, il giusto modo di rispondere alla finanzia in maniera etica e per il perseguimento di finalità sociali."

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE