Le pagine dei gruppi delle socie e soci attivi
di Banca Etica.

Immagine di copertina GIT Trieste Gorizia

LE NOSTRE ATTIVITÀ

Il GIT, che si caratterizza come un'associazione di fatto, ha la funzione di diffondere la cultura della Finanza Etica, di cogliere le richieste, le esigenze e gli stimoli provenienti dal territorio e di garantire l'informazione sull'attività della Banca.

Nella nostra realtà locale ci impegniamo per perseguire i seguenti obiettivi:

  1. Partecipazione alla vita associativa e di comunità di azione con la Filiale di Triestee i Banchieri Ambulanti. Organizzazione con cadenza annuale della Assemblea dei soci della Circoscrizione di Trieste e Gorizia. Diffusione e condivisione delle esperienze di realtà associative e finanziate che operano con importanti ricadute sul territorio. Teniamo con cadenza mensile le sedute del GIT, aperte a tutti i soci, in cui programmiamo la nostra attività. Supportiamo le Valutazioni socio Ambientali e l'aggiornamento formativo dei valutatori.
  2. Attività di comunicazione e promozione. Siamo presenti al punto informativo Soci di Trieste (ogni martedi 17.30-19.00) sito in via Donizetti 5/A (TS), e stiamo sviluppando un calendario di iniziative nella provincia di Gorizia, con in appoggio il Punto Informativo soci di Gorizia sito in via Bellinzona 6 (GO) e il Punto Informativo soci di Staranzano presso la Bottega del Mondo Benkadì, Piazza Dante 4 Staranzano (GO).
  3. Partecipazione ad importanti rassegne ed iniziative del territorio (Bioest, Travelling Africa con l'ACCRI, supporto a Konrad).
  4. Sviluppo di reti con realtà a noi vicine. In particolare, condividiamo i nostri spazi con le seguenti realtà associative ospitate nella sede della circoscrizione locale: AMPS (Associazione Mamme e Papà Separati del Friuli Venezia Giulia), ASSOCIAZIONE DEI SENEGALESI, EMERGENCY, GAS LE CINQUE ERRE, GREENPEACE, LAV (Lega Anti Vivisezione), LEGAMBIENTE, OIPA, PORTA D'ORIENTE, SAMARCANDA, TRIESTE ALTRUISTA

Le nostre più recenti attività sono state:

  • la Tavola rotonda tra esponenti di Istituti di credito locali al Circolo della Stampa: "Banche per il territorio: così uguali, così diverse", marzo 2015;
  • la organizzazione dello spettacolo "Cronaca di un'economia ballerina" presso l'Antico Caffè San Marco, evento con reading e performance, nell'ambito della rassegna Danceproject Festival promossa da ACTIS, con testi tratti dal mensile di attualità Valori, testata della Fondazione Culturale Responsabilità Etica, marzo 2015;
  • la presentazione del libro "La fertilità del denaro" edito da Maritain, autori Ugo Biggeri, Presidente di Banca Etica, Luca Grion, presidente dell'Istituto Jacques Maritain di Trieste e docente di Filosofia morale a Udine, e Giorgio Osti, professore associato di sociologia dell'ambiente e del territorio a Trieste, giugno 2015;
  • il supporto alla richiesta di crowdfunding promossa sul nuovo portale Soci in Rete per il progetto ESYO - Orchestra Giovanile Europea diretta dal Maestro Igor Coretti-Kuret, che si è esibita nel tour transfrontaliero "Tamburi di Pace" con Paolo Rumiz nell'agosto 2015;
  • l'avvio delle iniziative di Educazione Finanziaria, facilitate con il gioco da tavolo I GIOCHI DELLE BANCHE, destinato a soci, simpatizzanti e studenti delle scuole superiori. Questa attività si svolge in concomitanza con il lancio del programma di Educazione Finanziaria su tutto il territorio nazionale, e con il supporto culturale dei GIT e dell'Area Socio Culturale di Banca Etica: seguiteci per partecipare alle prossime date!