Dimensione del testo
ALTO CONTRASTO (CHIARO)
ALTO CONTRASTO (SCURO)
FONT ACCESSIBILI

FAQ

Come si calcola l’imposta di bollo per i prodotti finanziari?

La disciplina* dell’imposta di bollo sulle comunicazioni alla clientela relative ai prodotti e strumenti finanziari contempla due importanti aspetti:

  • l’applicazione dell’imposta di bollo a strumenti finanziari esenti con la precedente normativa (valida fino al 1 gennaio 2012).
  • la modalità  di calcolo del bollo e i casi di esenzione;

* art. 13, comma 2-ter, della Tariffa, Parte I, allegata al d.P.R. 26/10/1972, n. 642

Come si calcola il bollo

La norma prevede l’applicazione dell’imposta nella misura:

  • imposta massima pari a 14.000 euro per i soggetti diversi dalle persone fisiche
  • del 2 per mille a decorrere dall’anno 2014

Dal pagamento dell’imposta di bollo sono esentate solo le ONLUS, APS – Associazioni di Promozione Sociale, ASD – Associazioni Sportive Dilettantistiche.


Su quali valori si applica l’imposta di bollo


L’imposta si applica sul valore di mercato dei prodotti finanziari, in mancanza sul valore nominale o di rimborso. Per i dossier titoli che contengono azioni di Banca Etica l’imposta si applica sul valore di mercato (rappresentato dal valore nominale più il sovrapprezzo). Si considera il valore dei prodotti finanziari rilevato dalla Banca al termine del periodo rendicontato. Non rileva quindi, come nel caso dei conti correnti, un valore medio ma quello puntuale a fine periodo.


Se il valore dei prodotti finanziari a fine anno fosse uguale a zero o il dossier titoli estinto in corso d’anno l’imposta è dovuta nella misura annua di 34,20 euro parametrizzata in base alla durata del rapporto.


A quali strumenti finanziari si applica


L’imposta di bollo si paga anche per altre forme di investimento oltre alle azioni di Banca Etica, come i Fondi Etici promossi da Etica sgr, i Prestiti obbligazionari, i Titoli di Stato, i Certificati di Deposito e i Time deposit che, nella normativa precedente al 2012, non concorrevano alla maturazione di tale imposta. Sono esclusi solo i Fondi pensione e i Fondi sanitari.


Come si paga l’imposta di bollo 


L’imposta di bollo sugli strumenti finanziari viene addebitata direttamente sul conto corrente collegato al dossier titoli, a fine anno o al momento dell’estinzione del dossier.