Dimensione del testo
ALTO CONTRASTO (CHIARO)
ALTO CONTRASTO (SCURO)
FONT ACCESSIBILI

Sanità Integrativa
Un’alleata per il tuo welfare aziendale

La proposta di Banca Etica offre importanti vantaggi per i datori di lavoro che sottoscrivono un accordo a favore dei propri dipendenti e collaboratori.

Offrire una copertura sanitaria migliorativa rispetto a quella prevista dal contratto collettivo applicato in azienda

Attivare piani sanitari per i collaboratori (dipendenti e assimilati) nell’ambito di un programma di welfare aziendale

Possibilità di estendere le prestazioni anche ai familiari dei dipendenti

Sottoscrivere un piano sanitario per i componenti del proprio Consiglio di Amministrazione

Welfare Sanitario Aziendale con adesione collettiva

Il welfare sanitario aziendale rappresenta una opportunità per tutte quelle  Imprese ed Organizzazioni che desiderano supportare la salute e il benessere delle proprie lavoratrici e lavoratori, beneficiando dei vantaggi fiscali previsti dalla normativa vigente. 

Se vuoi offrire ai tuoi dipendenti una proposta di sanità integrativa al servizio sanitario nazionale, in Banca Etica trovi le proposte della società di mutuo soccorso Cooperazione Salute

I beneficiari

Beneficiari delle prestazioni sanitarie sono i lavoratori a favore dei quali possono essere attivati piani sanitari in conformità a quanto stabilito dai CCNL (Contratti Collettivi Nazionali) e dagli accordi integrativi aziendali. È possibile attivare anche le estensioni di tutele per i propri famigliari, con quote aggiuntive a carico dell’interessato.

Per le aziende e per i lavoratori

Sottoscrivere un accordo collettivo o costituire un fondo sanitario integrativo con la mutua sanitaria Cooperazione Salute presenta notevoli vantaggi per le aziende e per i lavoratori come:

  • La sottoscrizione è un punto di forza ai fini della contrattazione e delle relazioni aziendali
  • La sanità integrativa in forma collettiva consente di accedere a prestazioni vantaggiose beneficiando anche dell’inclusione di malattie/infortuni pregressi.
  • Costituendo un fondo integrativo, il lavoratore e l’azienda, rispetto a quanto versato, possono usufruire di importanti agevolazioni fiscali
  • Si attivano concrete politiche aziendali di welfare e di investimento sul “capitale umano” dell’organizzazione.

I vantaggi per gli iscritti

  • Rimborsi di prestazioni in strutture pubbliche e private (convenzionate e non) per garantire libertà nella scelta del servizio

  • Nessuna selezione del rischio e nessuna esclusione di persone sulla base dello stato di salute e/o dell’incidenza di malattie

  • Abbattimento delle spese sanitarie per la famiglia grazie alla possibilità di estendere i vantaggi a tutto il proprio nucleo

  • Libero accesso alla sanità privata con tariffari dedicati e tempi di attesa ridotti

  • Campagne periodiche di prevenzione gratuita

  • Gestione efficiente delle risorse per destinarne il massimo a copertura dei bisogni di salute degli iscritti


Desideri avere maggiori informazioni?

Il CCNL della tua azienda prevede l’obbligo del versamento ad una proposta di sanità integrativa? Oppure stai valutando la sanità integrativa come strumento di welfare aziendale per i tuoi collaboratori?

Chiedici una consulenza. Siamo a tua disposizione per darti maggiori dettagli:

Tel. +39 0245386260  –  email welfare@bancaetica.com

Scrivi a Banca Etica

Ti risponderemo al più presto

Cerca tra le domande frequenti

Esplora la sezione FAQ

Prenota un appuntamento

Scegli data e orario con pochi clic

Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. Prima della sottoscrizione leggi attentamente i regolamenti della forma di assistenza disponibili nel sito www.cooperazionesalute.it oppure forniti negli incontri di presentazione.