Prima di andare in pensione è possibile utilizzare il capitale accumulato? | Banca Etica

Prima di andare in pensione è possibile utilizzare il capitale accumulato?

Sì, si possono ottenere delle anticipazioni sul capitale accumulato dopo almeno 8 anni di permanenza nel Fondo.
L'anticipazione può essere concessa prima degli 8 anni solo per gravi motivi di salute.
Se l'anticipazione è richiesta per l'acquisto o la ristrutturazione della prima casa, per l'iscritto o per i figli, il massimo richiedibile è il 75% del capitale; questo limite vale anche per le spese sanitarie di grave entità, per sé, per il coniuge o per i figli.
Per ogni altra esigenza personale, trascorsi 8 anni, l'anticipazione è richiedibile nel limite massimo del 30% della posizione maturata.

E’ prevista la possibilità di riscattare il 50% del capitale maturato nei seguenti casi:

  • dopo almeno 12 mesi di disoccupazione
  • ricorso da parte del datore di lavoro a procedure di mobilità
  • disoccupazione comprovata dopo un periodo di cassa integrazione guadagni
  • Cassa integrazione guadagni superiore ai 12 mesi senza cessazione dell’attività lavorativa.

Inoltre,

  • Dopo almeno 48 mesi di disoccupazione si può riscattare il 100% del capitale maturato.

La relativa tassazione è indicata nel documento sul regime fiscale del fondo.

  • Inoltre, al venir meno dei requisiti di partecipazione (ad esempio: cambio datore di lavoro per le adesioni su base collettiva, perdita dello status di lavoratore per le adesioni su base individuale), l'aderente può riscattare l'intera posizione individuale maturata.

< Torna alle FAQ

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE