Periferie e rigenerazione urbana | Banca Etica

Periferie e rigenerazione urbana

vénti di futuro

Roma, 4 Dicembre

Periferie e rigenerazione urbana

dalle 10.00 alle 15.00
MAXXI - Museo nazionale della arti del XXI secolo
Roma, Via Guido Reni, 4/a

Il vincitore è Zeno - un nuovo spazio pubblico per Trieste

Il progetto presentato.

Una scheda di presentazione di Zeno.

---

"Per un'idea diversa di periferie e, in generale, di città. Progettare la riqualificazione dei quartieri e delle strade, spazi liberi e a verde, che si aprono tra gli edifici. Pubblici e privati. A partire dal desiderio semplice di avere ambienti che offrono servizi e arricchiscono le relazioni. Lungo un percorso che punta necessariamente sulla coesione sociale, in armonia con i principi della lotta al consumo di suolo, dell'efficientamento energetico. Luoghi da rianimare con iniziative d’arte e cultura, che siano riconfigurati per avere un senso immediatamente comprensibile a tutti. Identificabili come beni comuni che suscitano attaccamento e protezione da parte della comunità.

Ecco il tracciato sul quale immaginazione e creatività possono misurarsi. Plasmando porzioni dell’area urbana fin dalla scelta dei protagonisti del processo di rigenerazione, perché risulti il più possibile partecipato. Grazie a professionisti, associazioni, comitati, enti locali e cittadini... e passando dai beni confiscati alle mafie al patrimonio dismesso. Con l'obbiettivo di sviluppare un'economia di territorio efficiente per chi lo vive, per chi ne sfrutta i vantaggi e ne patisce i disagi giorno per giorno, dentro e fuori casa. Semplicemente abitando."

 

Se vuoi consultare le proposte raccolte che saranno discusse ai tavoli di lavoro scarica qui il dossier proposte sulla rigenerazione urbana.

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE