Dimensione del testo
ALTO CONTRASTO (CHIARO)
ALTO CONTRASTO (SCURO)
FONT ACCESSIBILI
icon-git

GIT Firenze

Gruppo di Iniziativa Territoriale di Banca Etica

Progetto 🌱PRIMAVERA🌼

Dal mese di maggio 2023 abbiamo avviato questo progetto che ha l’obiettivo di avvicinare le giovani generazioni alla finanza etica e alla imprenditorialità giovanile. Si è infatti costituito un gruppo a cui partecipano giovani volontari di età compresa tra i 18 e i 35 anni, che siano interessati ad approfondire e divulgare caratteristiche, potenzialità e attualità dei due temi sopra citati, nel territorio toscano e in particolare a Firenze.

 

La modalità di costituzione di tale gruppo, è pensata per agevolare la migliore espressione dei loro talenti, favoriti in tal senso dall’utilizzo di modalità attuali di studio, organizzazione e comunicazione a loro più congeniali.

 

Si tratta di un gruppo aperto, al quale ad oggi partecipano attualmente più di dieci persone, e che vuole dare accoglienza a tutti coloro che hanno voglia di fare esperienza e mettersi in gioco. 

 

Alcuni membri del nostro gruppo sono stati all‘Incontro dei Giovani di Banca Etica di Italia e Spagna a Padova dal 14 al 16 Dicembre 2023 (vedi foto in testa) e uno di loro è stato selezionato come uno delle due persone che rappresenteranno l’Italia a Bruxelles nell’Incontro Internazionale dei Giovani. 

 

Per unirti a questo Gruppo in crescita dinamica non esitare a chiedere informazioni utilizzando il seguente indirizzo di posta elettronica: git.firenze@bancaetica.org

 

Potrebbero interessarti anche

Progetti dal Basso

⛰️Preparati a partire con Soci in Rete!

Pubblicato il
21/05/2024

Etica e cooperativa

I risultati dell’Assemblea 2024

Pubblicato il
20/05/2024

GIT Firenze

Incontri del Gruppo “Primavera” 🌱

Pubblicato il
29/09/2023

GIT Firenze

Progetto 🌱PRIMAVERA🌼

Pubblicato il
16/07/2023

GIT Firenze

Noi Donne in Banca Etica

Pubblicato il
18/07/2022

GIT Firenze

Verbali riunioni GIT 2016

Pubblicato il
28/02/2016

GIT Firenze

Locandina Scuola Popolare di Economia 2016

Pubblicato il
21/01/2016