OLTRE L’EMERGENZA CORONAVIRUS | Banca Etica

OLTRE L’EMERGENZA CORONAVIRUS

PER LE IMPRESE E LE ORGANIZZAZIONI

Imprese, organizzazioni e liberi professionisti, soci e clienti, che hanno bisogni di liquidità in questa difficile fase possono trovare in Banca Etica diversi strumenti di credito per rispondere alle esigenze di finanziamento nel breve e nel medio termine.

Questi strumenti fanno riferimento anche a quanto previsto dal Decreto Legge “Cura Italia” (n. 18 del 17 marzo 2020), dal Decreto Legge “Liquidità” (n. 23 dell’8 aprile 2020), dalla Legge di Bilancio 2021(n. 178 del 30 dicembre 2020) e dal Decreto “Sostegni Bis” (Decreto Legge 25 maggio 2021 n. 73).

In sintesi, ecco gli interventi che siamo disponibili a valutare, di concerto con il cliente e/o socio, sulla base della sua specifica posizione.

Nuova liquidità e credito

In seguito all’approvazione del Decreto Sostegni Bis, si segnalano diverse variazioni nell’utilizzo della garanzia statale del Fondo di Garanzia PMI, sotto specificate.

Le possibilità di finanziamento sono:

Fino a 30.000 di euro

Fino a 30.000 euro (con garanzia del Fondo Centrale MCC fino al 90% e gratuita) per PMI e persone fisiche con partita IVA che esercitano attività d’impresa, arti o professioni. I beneficiari della misura vengono ampliati comprendendo associazioni professionali e di società tra professionisti nonché di agenti di assicurazione, subagenti di assicurazione e broker iscritti alla rispettiva sezione del Registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi ed enti non commerciali, compresi gli enti del Terzo settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti.

La misura è estesa fino al 31/12/2021.

  • durata massima 180 mesi
  • preammortamento obbligatorio 24 mesi
  • tasso fisso a condizioni vantaggiose come previsto dal Decreto n.23/2020
  • importo non superiore alternativamente a: il doppio della spesa salariale annua del beneficiario; il 25% del fatturato o del volume di affari (da bilancio o modello unico certificato ultimo disponibile e da autocertificazione per le imprese nate dopo il 1.1.2019. Scarica l'autocertificazione qui> )
  • Nessuna spesa d'istruttoria.

Per conoscere le condizioni economiche applicate:

DOCUMENTI DA PREPARARE PER EFFETTUARE LA RICHIESTA

  • Modulo “Allegato 4-bis” previsto dal Decreto 23/2020 (clicca qui per scaricarlo)
  • [al punto 13 è importante specificare la finalità del credito, ad esempio: liquidità per pagamento scorte fornitori servizi e personale]
  • Bilancio 2019 e Modello Unico riferito ai redditi 2019, oppure l'autocertificazione del fatturato se la società è stata costituita dopo il 1.1.2019
  • Eventuale delibera CdA per l’approvazione e sottoscrizione dell’operazione
  • Copia digitale di un documento di identità valido
  • Modulo di richiesta fido che puoi scaricare all'interno della nostra piattaforma durante la procedura. ATTENZIONE il modulo è standard, all'interno vengono richiesti dei documenti che non servono per questa procedura semplificata, pertanto puoi compilare il modulo e procedere senza aggiungere altri documenti rispetto a quelli sopra elencati.

Fino a 800.000 euro*

Fino a 800.000 euro per PMI con fatturato fino a 3,2 milioni di euro (dal 1° luglio 2021 garanzia fino all'80% estendibile al 100% con intervento Confidi).

  • durata massima 72 mesi
  • importo non superiore al 25% del fatturato 2019

Per informazioni su questa misura contatta la tua Filiale o Banchiere Ambulante di riferimento.

Fino a 5 milioni di euro*

Finanziamento fino a 5 milioni di euro per PMI (dal 1° luglio 2021 garanzia fino al 80%)

  • durata massima 72 mesi
  • importo non superiore al 25% del fatturato 2019 oppure al doppio della spesa salariale annua per il 2019.

Per informazioni su questa misura contatta la tua Filiale o Banchiere Ambulante di riferimento.

Avvia la richiesta di nuova liquidità

Le organizzazioni socie e clienti di Banca Etica possono richiedere una valutazione di queste misure direttamente online avviando la pratica sulla “Piattaforma del credito” entro il 31/05/2021.
Per tutte le richieste sarà necessario allegare bilancio preconsuntivo 2019, approvato dal Consiglio di Amministrazione o, in alternativa, sottoscritto dal legale rappresentante, come pure il bilancio 2019.

INIZIA LA RICHIESTA

Serve aiuto? Scarica la guida per l'utilizzo della piattaforma del credito >

RichiestA di moratoria E PROROGHE FINANZIAMENTI 

Il Decreto Sostegni bis (D. Legge 25 maggio 2021 , n. 73) prevede la possibilità di proroga della moratoria (concessa ai sensi dell'articolo 56, comma 2 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18)  fino al 31/12/2021, limitatamente alla sola quota capitale (ove applicabile). La proroga della moratoria è subordinata alla richiesta dell’impresa da far pervenire al soggetto finanziatore entro  e non oltre il 15 giugno 2021.

Abbiamo inviato a tutti i clienti - che abbiano usufruito della proroga della moratoria fino al 30/06/2021 - una comunicazione (all'indirizzo PEC o mail che ci è stato comunicato) con indicazione delle modalità di presentazione della domanda e in allegato il modulo di richiesta già precompilato con i dati principali (dovranno essere inseriti il nome del legale rappresentante, luogo e data e la firma). Se hai bisogno di ulteriori informazioni, contatta la tua Filiale di riferimento..

STIPENDI E IMPOSTE

Valutiamo le richieste per l'anticipo di stipendi e imposte. Chiedi maggiori informazioni alla tua filiale o banchiere ambulante di riferimento.

buo

Buo Bio, Bari

Formazione continua e gratuita con i corsi di “Attiviamo energie positive”

In questo contesto è vitale condividere nuovi saperi e competenze, anche se ciò non può attualmente avvenire tramite conferenze, eventi o sul luogo di lavoro.

Per questo, insieme a Produzioni dal Basso e con la sponsorship di Gruppo Assimoco ed Etica SGR, abbiamo lanciato l’iniziativa #AttiviamoEnergiePositive, un ciclo di formazione online (attraverso webinar) che ha l’obiettivo di favorire il confronto sui temi dell’emergenza ma anche dell’innovazione.

Scopri gli argomenti e segui i corsi gratuiti su www.attiviamoenergiepositive.it

formazione

Véntidifuturo, Roma

Soci in Rete, il circuito virtuoso della comunità di Banca Etica

Facciamo crescere la nuova economia alimentando il circuito di Soci in Rete, in queste settimane programmeremo attività di comunicazione più intense per dare maggiore visibilità alle organizzazioni soci che offrono i loro prodotti o servizi sulla piattaforma di Soci In Rete. Puoi iscriverti gratuitamente, in pochi passaggi ed iniziare da subito a pubblicare le tue offerte per tutta la comunità di Banca Etica. Inizia ora>

Coop Arvaia, Bologna

Da Sardex una proposta per i clienti di Banca Etica

In via straordinaria, i nuovi iscritti potranno accedere al Circuito di Sardex Gratuitamente iniziando da subito a scambiare beni e servizi nella rete di oltre 10.000 imprese e a godere di una linea di credito senza interessi, versando la quota di partecipazione solo fra tre mesi con dilazioni agevolate. Scopri di più >

________________________________

DESIDERI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI SULLE PROPOSTE DI BANCA ETICA?

Per richiedere informazioni o prenotare un momento di consulenza puoi:

Foto di Luca Gallo

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per il TAEG e le condizioni contrattuali ed economiche, leggi gli annunci pubblicitari nella sezione Trasparenza Bancaria di questo sito e presso le nostre filiali o banchieri ambulanti. Banca Etica si riserva la valutazione del merito creditizio e dei requisiti necessari alla concessione del prestito.

CERCA BANCA ETICA VICINO A TE