Dimensione del testo
ALTO CONTRASTO (CHIARO)
ALTO CONTRASTO (SCURO)
FONT ACCESSIBILI
icon-git

GIT Venezia

Gruppo di Iniziativa Territoriale di Banca Etica

In Marcia per la Pace – 9 maggio ore 18.00

Il 9 maggio inMarcia per la Pace 2020

Ore 18 – in diretta facebook

Neppure di fronte al noto virus ci vogliamo fermare!

Anche quest’anno vogliamo essere propositivi e costruttivi riguardo alla ricerca di soluzioni alternative ai conflitti violenti, al dissenso per le logiche militariste, al rifiuto della costruzione di strumenti di devastazione e di morte. Lo vogliamo fare in occasione del settantesimo anniversario del primo atto fondativo dell’Europa. Il 9 maggio del 1950, infatti, Robert Schuman ed altri statisti europei cominciarono a ragionare sulla necessità di una integrazione europea. Da allora la sospirata Comunità sovranazionale ha tardato a prendere forma e ha subìto implacabilmente le resistenze di singoli paesi. La scelta tra “isolamento nazionalista” e “solidarietà internazionale” che in questi decenni ha caratterizzato il dibattito interno ai paesi aderenti, ora si ripropone in Europa anche di fronte al Covid 19. E’ necessario far sentire la nostra voce per ribadire che questa Europa, l’Europa che noi vogliamo è un’Europa solidale che sa proteggere i suoi cittadini, investendo sulla Pace, sulla Sanità, sulla Scuola e la Ricerca e non su armi e soldati.

Quella che noi desideriamo è un’Europa che costruisce e non un’Europa che distrugge.

Quest’anno non potremo fare la tradizionale marcia per la pace lungo le vie di Mestre, ci ritroveremo però on line il 9 maggio alle ore 18 attraverso il link https://www.facebook.com/inMarciaperlaPace/live/

Per l’occasione, le varie Associazioni aderenti all’iniziativa proporranno una lettura di un brano di Antonio Megalizzi giovane giornalista, che credeva nell’Europa e convinto pacifista, ucciso a Strasburgo, intervisteranno brevemente Giorgio Beretta – ricercatore del l’Osservatorio permanente sulle armi leggere e politiche di sicurezza e difesa (Opal) di Brescia e tra i maggiori esperti italiani in materia di commercio delle armi – e Michele Dotti – educAttore, formatore e collaboratore di Mani Tese, direttore di Ecofuturo Magazine – inoltre proietteranno un breve filmato di Emergency “Storia di una Pallottola”. A seguire la Diretta simuleremo la nostra marcia attraverso una diffusione in contemporanea dello stesso post.

Promotori dell’iniziativa:

Gruppo di Lavoro di Via Piave, Emergency Venezia, Movimento dei Focolari, Punto Pace Pax Christi Venezia, Coop. El Fontego, GIT Banca Etica Venezia, Associazione I Sette Nani, Associazione Esodo, SOS Diritti, Buongiorno Bosnia, Associazione Il Villaggio, Associazione La Rosa Bianca, MIR Padova, Amnesty International – gruppo di Mestre, ACLI Venezia, CISL Venezia, MAG Venezia, Centro Pace Legalità “Sonja Slavik” – Mirano, Gruppo preghiera Taizè, Emergency Miranese, Libera di Venezia e Terraferma                           

Potrebbero interessarti anche

GIT Venezia

Pace: femminile, plurale

Pubblicato il
28/02/2023

GIT Venezia

Pecunia…olet

Pubblicato il
29/09/2022

GIT Venezia

Sit-In per una accoglienza dignitosa

Pubblicato il
18/06/2022

GIT Venezia

Azioni ribelli 27-28-29 maggio

Pubblicato il
28/05/2022

GIT Venezia

Assemblea delle persone socie di Venezia

Pubblicato il
30/01/2022

GIT Venezia

In Marcia per la Pace – 9 maggio ore 18.00

Pubblicato il
04/05/2020

Eventi

Buon Compleanno Banca Etica a Foggia

Pubblicato il
08/05/2024

Eventi

Buon Compleanno Banca Etica a Roma

Pubblicato il
19/04/2024