Dimensione del testo
ALTO CONTRASTO (CHIARO)
ALTO CONTRASTO (SCURO)
FONT ACCESSIBILI
icon-git

GIT Alto Vicentino

Gruppo di Iniziativa Territoriale di Banca Etica

I sogni in tasca

Festival della finanza etica e sostenibile.

Edizione dedicata alla crisi ambientale

Dal 15 Settembre al 21 Ottobre 2023.

 

i sogni in tasca è un festival dedicato alla finanza etica e sostenibile in cui proviamo a raccontare come e perché la qualità della vita, dell’ambiente, delle comunità sono profondamente connesse alle scelte che facciamo. In questa prima edizione affrontiamo un tema di stretta attualità, su cui vogliamo promuovere il confronto: la crisi climatica e ambientale.

 

“I ghiacciai che si ritirano, le coste erose dall’innalzamento del mare, le città sempre più arroventate. L’allarme non riguarda solo il paesaggio: coinvolge l’agricoltura, il turismo, la sicurezza delle nostre case e la disponibilità di energia idroelettrica. Colpisce, insomma, la vita quotidiana di ciascuno di noi”, scrive Stefano Liberti nel suo ultimo libro “Terra bruciata“, (2020).

 

Ma cosa ha provocato il cambiamento climatico e quali rischi corriamo? Quali soluzioni abbiamo? E che fine fanno i nostri soldi? Come vengono utilizzati? Cosa creano, cosa producono, chi ne beneficia? Se è vero che il denaro fa girare il mondo, noi che direzione gli diamo? Cosa può fare la finanza etica e sostenibile?

 

Dal 15 settembre al 21 ottobre 2023 (con una serata anteprima l’8 settembre), il GIT (Gruppo di Iniziativa Territoriale) dell’Alto Vicentino di Banca Etica e i 10 Comuni organizzatori (Breganze, Carrè, Marano Vicentino, Santorso, San Vito di Leguzzano, Sarcedo, Thiene, Valdagno, Zanè, Zugliano), con il contributo e l’adesione di tanti gruppi e associazioni vicentine, della rivista Altreconomia e della rete nazionale dei Comuni Virtuosi, organizzeranno 28 appuntamenti (incontri, presentazioni di libri, mostre, laboratori, spettacoli, escursioni) per provare a rispondere a queste domande. E ci sarà una giornata speciale domenica 1 ottobre 2023 a Marano Vicentino, con banchetti espositivi, giochi, arte di strada, pranzo contadino, conferenze e musica.

 

“L’umanità è ciò che è grazie agli alberi, alla loro esistenza, alla loro presenza e varietà, alla loro produzione di frutti, fiori, alla loro mole, alle proprietà nutrienti e curative delle fronde, delle radici e delle cortecce. Senza gli alberi l’umanità non si sarebbe potuta difendere, non si sarebbe potuta evolvere, curare, emancipare.” 

Manuale del perfetto cercatore d’alberi, Tiziano Fratus, 2013

 

Il calendario degli eventi su: www.isognintasca.org

Potrebbero interessarti anche

Storie ad impatto positivo

Visioni in movimento: vent’anni di graffiti nel cinema del reale

Pubblicato il
14/06/2024

Storie ad impatto positivo

Chi passa da Ostello Bello “prende parte” davvero al viaggio

Pubblicato il
06/06/2024

Storie ad impatto positivo

Dragolago: custodi del lago d’Orta

Pubblicato il
31/05/2024

Progetti dal Basso

⛰️Preparati a partire con Soci in Rete!

Pubblicato il
21/05/2024

Etica e cooperativa

I risultati dell’Assemblea 2024

Pubblicato il
20/05/2024

GIT Alto Vicentino

Pubblicato il
26/08/2023

GIT Alto Vicentino

Affari tuoi – incontro su educazione finanziaria

Pubblicato il
06/01/2023

GIT Alto Vicentino

MONDOVISIONI – I DOCUMENTARI DI INTERNAZIONALE A SCHIO

Pubblicato il
04/11/2022

GIT Alto Vicentino

Fondo IO(N)OI, #insiemenonmolliamo

Pubblicato il
08/12/2021

GIT Alto Vicentino

Liberiamo l’acqua dalla borsa!

Pubblicato il
20/11/2021

GIT Alto Vicentino

Pagine nascoste, i film del Festival Letteratura

Pubblicato il
06/07/2020

GIT Alto Vicentino

Canditati Area Nord-Est per Comitato Etico

Pubblicato il
22/03/2020

GIT Alto Vicentino

Settantesimo Circolo Operaio

Pubblicato il
15/11/2019

GIT Alto Vicentino

Mondovisioni I documentari di Internazionale a Schio

Pubblicato il
23/06/2019