Dimensione del testo
ALTO CONTRASTO (CHIARO)
ALTO CONTRASTO (SCURO)
FONT ACCESSIBILI
icon-git

GIT Padova

Gruppo di Iniziativa Territoriale di Banca Etica

Il Coronavirus ha modificato la vita di tutti

A cura della cooperativa sociale Fare il Mappamondo

Il Coronavirus ha modificato la vita di tutti. Uno dei cambiamenti più grandi riguarda un aspetto importantissimo: il tempo, la sua gestione, la percezione che ne abbiamo.

Alcuni, come chi lavora nel nostro caso sui beni di prima necessità, ha visto un importante cambiamento dei propri ritmi lavorativi ed un aumento degli impegni per andare incontro alle nuove esigenze dei clienti/cittadini.
Altri, invece, con la quarantena e la limitazione degli spostamenti lavorativi e non, si sono trovati improvvisamente a dover cambiare abitudini e punti di riferimento.

Proprio in virtù di questo cambiamento generale noi, come soci lavoratori della cooperativa Fare il Mappamondo, abbiamo cercato un sistema che ci permettesse di restare uniti e disponibili, anche se a distanza, con i nostri abituali clienti e verso chi poteva essere interessato a fare una spesa Bio, sostenibile e del commercio equo capisaldi del nostro operare, nella massima sicurezza sanitaria e tranquillità emotiva.

In tema di sicurezza e distanziamento abbiamo ripensato il nostro modo di rispondere all’esponenziale crescita di richieste che ci venivano fatte, cercando una mediazione che potesse soddisfare e rispondere alle esigenze di tutti. Facendo dei cambiamenti sul nostro sito, abbiamo implementato la “spesa online”, in pratica una prenotazione di prodotti, per convogliare in una maniera più ordinata e gestibile le numerosissime richieste ed evitando così, il più possibile, le lunghe file di attesa fuori dalla bottega.

La spesa online ci permette di accogliere gli ordini, processarli e prepararli in tempi adeguati ed inoltre, per evitare assembramenti al momento del ritiro, abbiamo pensato di proporre la domiciliazione della spesa, soluzione che ancora oggi, in tempi di fase 2, abbiamo integrato come servizio aggiuntivo.

Sulla scia di questo ragionamento, abbiamo potuto continuare a proporre la nostra “spesa del mese”, prenotazione di prodotti anche con grandi formati, sfusi e con un piccolo risparmio sul costo (che intempo di covid non guasta) riuscendo con la domiciliazione a raggiungere i cittadini, che a causa delle restrizioni sugli spostamenti non potevano fisicamente venire in negozio e volevano comunque mantenere le loro scelte di consumo responsabile esostenibile.

Siamo stati lieti di constatare che durante la crisi Covid molte persone hanno apprezzato la qualità e la valenza etica delle nostre proposte. Speriamo che questo nostro servizio abbia creato delle nuove consapevolezze per permettere ai piccoli produttori e alle piccole realtà commerciali, come la nostra, di proseguire nella loro mission!

La cooperativa sociale Fare il Mappamondo è presente su “Soci in Rete” con la bottega di Padova “Corti e Buoni”, la piattaforma di mutualità di Banca Etica

Potrebbero interessarti anche

Progetti dal Basso

⛰️Preparati a partire con Soci in Rete!

Pubblicato il
21/05/2024

Etica e cooperativa

I risultati dell’Assemblea 2024

Pubblicato il
20/05/2024

GIT Padova

Abbiamo radici profonde

Pubblicato il
15/06/2020

GIT Padova

Il Coronavirus ha modificato la vita di tutti

Pubblicato il
11/06/2020

GIT Padova

L’università ai tempi del Covid-19

Pubblicato il
11/06/2020