Dimensione del testo
ALTO CONTRASTO (CHIARO)
ALTO CONTRASTO (SCURO)
FONT ACCESSIBILI
icon-git

GIT Padova

Gruppo di Iniziativa Territoriale di Banca Etica

Percorso elettorale: il parere del GIT di Padova sul Comitato promotore della Lista IPP e raccolta firme per Marco Piccolo

Care socie e cari soci della circoscrizione patavina,

cogliamo l’occasione per aggiornarvi sull’andamento del percorso elettorale che ci porterà all’Assemblea del 14 Maggio 2022 che prevede il rinnovo del Consiglio di Amministrazione di Banca Etica.

Per quest’anno si è presentato un solo Comitato promotore per una lista di tipo partecipato, incontrato durante Coordinamento di Area NordEst del 13 Gennaio 2022, questo il parere del GIT espresso durante la riunione del 25 Gennaio 2022:

“Si sottolinea che con un solo comitato promotore presentato, ma composto da persone autorevoli, serie e determinate sulle prospettive future, l’impegno dello stesso sarà maggiore, ma ciò renderà il percorso elettorale più semplice.
Perplessità sull’utilizzo della parola “plurale” nel nome che può anche essere indicatore di contenuti che si elidono sul proseguimento della banca, apprezzamento della ricerca di persone mature per il Consiglio di Amministrazione. 

Il GIT, con l’astensione di chi ha firmato per il comitato promotore, delibera di comunicare il sostegno al Comitato promotore “Per una lista IPP: inclusiva, partecipativa, plurale” durante il Coordinamento di Area NordEst del 26 Gennaio 2022.”

Inoltre dopo un ulteriore incontro abbiamo deciso di indicare il nostro parere positivo al Coordinamento d’Area NordEst per la candidatura di Giuseppe Lanzi all’interno della Lista IPP.

Il Consiglio di Amministrazione si comporrà di 13 persone delle quali 9 verranno inserite nella Lista IPP e altre 4 verranno votate nell’elenco dei candidati singoli, in quest’ultimo elenco grazie alla proposta dal basso di alcune socie e soci c’è la possibilità di inserire Marco Piccolo, socio fondatore della banca e attuale presidente di Fondazione Finanza Etica, che potete ascoltare in questo recente video su Facebook se non lo conoscete, cliccate qui!

Per poter rendere possibile la candidatura di Marco Piccolo abbiamo deciso di sostenerne la raccolta firme mettendoci a disposizione, se volete firmare è necessario:

  • scaricare, stampare e compilare in tutte le sue parti, a seconda che siate una persona fisica o un ente giuridico, il modulo di sostegno ad un candidato singolo già compilato con il nome di Marco Piccolo scaricabile qui in PDF;
  • ricordatevi che le firme da apporre sono due;
  • allegare una copia del documento d’identità in corso di validità;
  • contattare il GIT di Padova all’email git.padova@bancaetica.org che provvederà a consegnare a Marco Piccolo le copie originali delle firme entro il 15 Marzo 2022.

In caso di problemi a stampare il modulo siamo disponibili a fornire una copia e a ritirarla presso il vostro domicilio per quanto riguarda la provincia di Padova entro il 14 Marzo 2022, e a indicarvi il vostro NDG (n° socio) se non lo ricordate.

Può firmare per i candidati singoli anche chi è divenuto socio dopo la data del 31 Gennaio 2022, ma ricordiamo che non può ancora votare all’Assemblea generale quest’anno.

Potrebbero interessarti anche

Storie ad impatto positivo

G.A.G.A. Vicenza: uno sportello di ascolto Queer

Pubblicato il
21/06/2024

Finanza etica

Numeri e consigli utili per le vacanze

Pubblicato il
17/06/2024

Storie ad impatto positivo

Visioni in movimento: vent’anni di graffiti nel cinema del reale

Pubblicato il
14/06/2024

Storie ad impatto positivo

Chi passa da Ostello Bello “prende parte” davvero al viaggio

Pubblicato il
06/06/2024

Storie ad impatto positivo

Dragolago: custodi del lago d’Orta

Pubblicato il
31/05/2024

Progetti dal Basso

⛰️Preparati a partire con Soci in Rete!

Pubblicato il
21/05/2024

Etica e cooperativa

I risultati dell’Assemblea 2024

Pubblicato il
20/05/2024

GIT Padova

Abbiamo radici profonde

Pubblicato il
15/06/2020

GIT Padova

Il Coronavirus ha modificato la vita di tutti

Pubblicato il
11/06/2020

GIT Padova

L’università ai tempi del Covid-19

Pubblicato il
11/06/2020