Dimensione del testo
ALTO CONTRASTO (CHIARO)
ALTO CONTRASTO (SCURO)
FONT ACCESSIBILI
icon-git

GIT Sicilia Ovest

Gruppo di Iniziativa Territoriale di Banca Etica

SHAMSIA HASSANI E IL SUO GRIDO CONTRO IL POTERE OPPRESSIVO DEI TALEBANI

In occasione del compleanno di Banca Etica, abbiamo allestito nella filiale di Palermo la mostra di stampe dell’artista afghana Shamsia Hassani, stampe messe a disposizione da Calogero Santoro, vice coordinatore del GIT Sicilia Ovest e presidente dell’Associazione “I Girasoli”

 

Shamsia Hassani è nata in Iran nel 1988, dove i suoi genitori erano emigrati a causa della guerra; nel 2005 è tornata in Afghanistan per studiare arte all’Università di Kabul, dove è diventata professoressa associata di scultura. Da una decina di anni si occupa di Street Art.

Attraverso la pittura, lancia il suo grido contro i Talebani il cui potere oppressivo nei confronti delle donne è diventato intollerabile. Le sue opere, ritraggono per lo più donne con gli occhi chiusi e prive di bocca a significare lo svilimento dell’identità femminile. Le ragazze tengono spesso in mano dei “Denti di leone”, nel linguaggio dei fiori simbolo di speranza.

Potrebbero interessarti anche

Finanza etica

Numeri e consigli utili per le vacanze

Pubblicato il
17/06/2024

Storie ad impatto positivo

Visioni in movimento: vent’anni di graffiti nel cinema del reale

Pubblicato il
14/06/2024

Storie ad impatto positivo

Chi passa da Ostello Bello “prende parte” davvero al viaggio

Pubblicato il
06/06/2024

Storie ad impatto positivo

Dragolago: custodi del lago d’Orta

Pubblicato il
31/05/2024

Progetti dal Basso

⛰️Preparati a partire con Soci in Rete!

Pubblicato il
21/05/2024

Etica e cooperativa

I risultati dell’Assemblea 2024

Pubblicato il
20/05/2024

GIT Sicilia Ovest

MuST23 – Museo Stazione 23 Maggio a Capaci

Pubblicato il
24/05/2023

GIT Sicilia Ovest

“Costruttori di memoria operante”

Pubblicato il
22/07/2022

GIT Sicilia Ovest

FESTA GLIFO EDIZIONI

Pubblicato il
03/12/2019